Principale Casa E Stile Di Vita Come far crescere un pesco nel tuo giardino?

Come far crescere un pesco nel tuo giardino?

Mordere una pesca succosa e fresca che hai raccolto dal tuo albero è un piacere divino. Le pesche sono uno spuntino delizioso e salutare se consumate da sole o sono l'ingrediente principale di dolci da forno, come in crostate o crostate.

Vai alla sezione


Ron Finley insegna giardinaggio Ron Finley insegna giardinaggio

L'attivista comunitario e giardiniere autodidatta Ron Finley ti mostra come coltivare il giardino in qualsiasi spazio, coltivare le tue piante e coltivare il tuo cibo.



Per saperne di più

Come far crescere un pesco dal seme?

Se non ti dispiace aspettare qualche anno prima che il tuo pesco dia i suoi frutti, coltivare il tuo pesco dal seme è un'esperienza gratificante. Tutto quello che devi fare è mangiare una pesca, salvare il nocciolo e seguire questi passaggi.

  1. Apri con cautela un nocciolo di pesca e rimuovi il nocciolo . Un martello e uno schiaccianoci sono entrambi strumenti di cracking sufficienti. Puoi piantare l'intera fossa senza prima romperla, ma il seme germina più velocemente quando viene rimosso il guscio esterno della fossa.
  2. Metti il ​​nocciolo di pesca in un sacchetto di plastica . Riempi la borsa con terriccio leggermente umido. Sigilla la borsa.
  3. Metti la busta di plastica nel frigorifero . Il frigorifero induce il processo di germinazione del seme attraverso la stratificazione a freddo, un metodo di trattamento a freddo che simula le condizioni invernali.
  4. Controlla la germinazione dopo due o tre mesi . Una volta che la fossa ha messo radici lunghe almeno mezzo pollice, rimuovi la fossa dal frigorifero.
  5. Pianta la piantina di pesche in un contenitore . Tieni la piantina in un luogo soleggiato e fornisci abbastanza acqua per mantenere umido il terreno. Spostalo all'aperto all'inizio della primavera dopo l'ultimo gelo.

Come piantare un albero di pesco

La coltivazione di un pesco dal seme richiede dai tre ai quattro anni per produrre frutti, quindi una soluzione più rapida è acquistare un giovane albero dal vivaio locale da piantare nel giardino di casa.

  1. Scegli un tipo di pesco che cresca nel tuo clima . Gli alberi di pesco crescono meglio nei climi con estati calde e temperature invernali più fredde di 45 ° F. La maggior parte delle varietà di pesche richiede tempo a basse temperature per crescere in modo efficace. Questo periodo di dormienza fredda è noto come il requisito dell'ora fredda di un pesco. Prima di scegliere una varietà di pesche, cerca il numero di ore di refrigerazione tipiche del tuo clima per assicurarti che soddisfi i requisiti per la varietà di pesche desiderata.
  2. Piantare a fine inverno o all'inizio della primavera . Pianta un pesco coltivato in vaso all'inizio della primavera in modo che abbia l'intera stagione di crescita per adattarsi all'ambiente prima dell'inverno. Pianta i peschi a radice nuda (alberi dormienti che vengono conservati senza terra sulle radici) a fine inverno.
  3. Scegli un sito di impianto in un luogo pieno di sole . Una posizione estremamente soleggiata e riparata dal vento è l'ideale. Mira a un'area con terreno sabbioso ben drenato con un pH del terreno compreso tra sei e sette. Se il tuo terreno ha uno scarso drenaggio, pianta il tuo pesco in un'aiuola rialzata o un contenitore riempito con un terreno sabbioso e fertile o un terriccio.
  4. Scava una buca per piantare e pianta un paletto nel terreno . Fai il buco di qualche centimetro più profondo e largo il doppio della zolla dell'albero. Martella il paletto dell'albero nel terreno vicino al buco, almeno due piedi di profondità. Crea un piccolo tumulo di terra nella parte inferiore del foro di semina.
  5. Metti l'albero nella buca . Diffondi le radici dell'albero sul tumulo di terra. La parte superiore della corona della radice dovrebbe essere a livello del suolo, mentre l'unione dell'innesto (la protuberanza nel tronco inferiore tra il rampollo e il portainnesto) dovrebbe trovarsi a due o tre pollici sopra il livello del suolo. Riempi il buco a metà con terra e mescola delicatamente intorno al sistema radicale.
  6. Innaffia il terreno e riempi la buca di semina . Immergere il terreno con acqua e attendere che dreni. Quindi, controlla se la profondità del tronco dell'albero è cambiata e regola se necessario. Riempi il resto della buca di terra.
  7. Costruisci un bacino di terreno . Accumula un anello di terreno alto da tre a sei pollici attorno alla zona delle radici. Questo bacino del suolo trattiene l'acqua e le consente di assorbire gradualmente il terreno.
  8. Spargi un pacciame organico intorno alla zona delle radici . Il pacciame aiuta a sigillare l'umidità e ad arricchire il terreno.
  9. Potare i rami laterali e tagliare la cima dell'albero . Taglia l'albero in modo che sia alto solo 30 pollici. Ciò garantisce che il tuo giovane albero formi molto legno da frutto, portando ad un aumento della produzione di frutta una volta che l'albero matura. Attacca il tronco d'albero al palo usando le fascette.
Ron Finley insegna giardinaggio Gordon Ramsay insegna cucina I Dr. Jane Goodall insegna conservazione Wolfgang Puck insegna cucina

Come prendersi cura di un albero di pesco

Segui questi suggerimenti per la cura del pesco per dare al tuo albero le maggiori possibilità di avere un raccolto abbondante anno dopo anno.



come scrivere un esempio riassuntivo
  1. Dai ai nuovi alberi due litri d'acqua a settimana . Ciò equivale a un pollice di pioggia. Una volta che i peschi sono maturi, possono durare una settimana e mezza con la stessa quantità d'acqua. Mantieni il terreno uniformemente umido, ma assicurati che non sia mai fradicio.
  2. Fertilizzare all'inizio della primavera con un fertilizzante a lenta cessione . Scegli un fertilizzante ricco di fosforo e povero di azoto per ottenere i migliori risultati.
  3. Potare gli alberi ogni anno per aumentare la produzione di frutta . Le pesche danno frutti sul legno del secondo anno, il che significa che la potatura corretta quest'anno influisce sulla resa del raccolto l'anno prossimo. Potare gli alberi all'inizio dell'estate durante il primo, secondo e terzo anno di vita dell'albero. Dopo il terzo anno, potare a fine aprile e mantenere la forma dell'albero tagliando i germogli che crescono dal centro dell'albero.
  4. Diluire le pesche più piccole . Circa un mese dopo la fioritura del tuo pesco, rimuovi le pesche più piccole, lasciando quelle più grandi distanziate di sei-otto pollici l'una dall'altra. Ciò consente al frutto rimanente di ricevere ulteriori nutrienti.
  5. Controllare i parassiti e prevenire le malattie . Malattie come l'arricciatura delle foglie di pesco e il marciume bruno sono devastanti per la resa del raccolto, ma puoi controllarli entrambi con i fungicidi appropriati. I trivellatori di pesco sono un nocivo parassita del pesco che puoi scoraggiare con un insetticida. Piuttosto che aspettare che questi parassiti e malattie colpiscano i tuoi peschi, applica fungicidi e pesticidi in modo proattivo.

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.

Ron Finley

Insegna Giardinaggio

Scopri di più Gordon Ramsay

Insegna a cucinare I



Per saperne di più Dott.ssa Jane Goodall

Insegna Conservazione

come usare un affilacoltelli portatile?
Scopri di più Wolfgang Puck

Insegna a cucinare

Per saperne di più

Come raccogliere le pesche

Per assicurarti che le tue pesche abbiano un sapore dolce e pieno, è imperativo che le raccogli al momento giusto. Il tempo di raccolta varia a seconda del tipo di pesca, ma da fine giugno ad agosto è in genere il periodo in cui le pesche raggiungono la massima maturazione. Il colore è uno dei migliori indicatori con cui dire se le tue pesche sono mature; quando la loro pelle esterna è completamente priva di qualsiasi colorazione verde, significa che sono pronti per la raccolta. Per il test più definitivo, scegline uno e assaggialo prima di raccogliere il resto del tuo raccolto.

Per saperne di più

Coltiva il tuo cibo con Ron Finley, l'autodefinitosi 'Gangster Gardener'. Ottieni l'abbonamento annuale alla MasterClass e impara come coltivare erbe e verdure fresche, mantenere vive le tue piante di casa e utilizzare il compost per rendere la tua comunità - e il mondo - un posto migliore.