Principale Attività Commerciale Come Riconoscere le 5 Fasi dello Sviluppo del Gruppo

Come Riconoscere le 5 Fasi dello Sviluppo del Gruppo

I nuovi team spesso sperimentano problemi di crescita: i membri di qualsiasi team non possono lavorare insieme in modo efficiente senza avere il tempo di conoscersi. Nel 1965, lo psicologo Bruce Tuckman ha sviluppato un modello facile da digerire che mostra come i team in vari campi attraversano le stesse fasi di sviluppo del gruppo. L'apprendimento di queste cinque fasi dello sviluppo del team ti consentirà di formare team di successo che si esibiranno al meglio delle loro potenzialità.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


Diane von Furstenberg insegna a costruire un marchio di moda Diane von Furstenberg insegna a costruire un marchio di moda

In 17 video lezioni, Diane von Furstenberg ti insegnerà come costruire e commercializzare il tuo marchio di moda.



Per saperne di più

Qual è il modello di sviluppo del gruppo di Tuckman?

Lo psicologo Bruce Tuckman sviluppò il suo modello di sviluppo di gruppo nel 1965 per spiegare come i team sani si uniscano nel tempo. Il modello di Tuckman identifica le cinque fasi attraverso le quali i gruppi progrediscono: formazione, assalto, normalizzazione, esecuzione e aggiornamento. Ciascuna delle cinque fasi dello sviluppo del team rappresenta un gradino nella scala del team building. Mentre i membri del gruppo salgono la scala, si trasformano da un'assemblea casuale di estranei in una squadra ad alte prestazioni che può lavorare verso un obiettivo comune. Ecco le cinque fasi di sviluppo del gruppo di Tuckman spiegate in dettaglio:

cosa fa uno showrunner?
  1. La fase di formazione dello sviluppo del gruppo : La fase di formazione è la prima fase nelle fasi di sviluppo del gruppo di Tuckman ed è un'esperienza simile al tuo primo giorno in un nuovo lavoro o in una nuova scuola. In questa fase, la maggior parte dei membri del gruppo è eccessivamente educata ed è ancora estremamente entusiasta di ciò che potrebbe riservare il loro futuro. Poiché le dinamiche di gruppo e i ruoli del team non sono ancora stati stabiliti, il leader del team spesso si farà carico di dirigere i singoli membri. Durante la fase di formazione di Tuckman, i nuovi membri del team possono discutere gli obiettivi del team, le regole di base e i ruoli individuali, ma poiché questa fase di sviluppo dà la priorità alle persone rispetto al lavoro effettivo, è improbabile che il team abbia prestazioni elevate in questo momento.
  2. La fase di tempesta dello sviluppo del gruppo : La fase di tempesta è come quando raggiungi quel punto con un nuovo compagno di stanza in cui inizi a notare le loro piccole idiosincrasie che ti danno sui nervi. Per i team, il conflitto sorge spesso a causa di stili di lavoro contrastanti tra i membri del team. Alcune persone potrebbero persino iniziare a dubitare degli obiettivi della squadra discussi nella fase precedente e smetteranno del tutto di svolgere il loro lavoro necessario. Questo ha un effetto negativo e stressante su coloro che continuano a lavorare sodo poiché i processi di gruppo prestabiliti non funzionano più senza intoppi. Alcuni team di progetto pensano di poter saltare questa fase, ma è meglio riconoscere i conflitti ora e risolverli piuttosto che evitarli finché non esplodono.
  3. La fase di normalizzazione dello sviluppo del gruppo : La fase successiva di Tuckman è la fase di normalizzazione. Questo è quando la squadra supera i litigi precedenti e inizia a riconoscere e valutare i punti di forza dei propri compagni di squadra. Durante questa fase, i membri del team rispettano sempre di più coloro che ricoprono ruoli di leadership. Ora che tutti hanno iniziato a creare legami e familiarizzare con i processi del team, i compagni di squadra si sentono a proprio agio dandoci un feedback costruttivo a vicenda mentre lavorano per portare a termine nuovi compiti. Poiché questi nuovi compiti spesso presentano un alto grado di difficoltà, non è raro che i gruppi regrediscano nella fase di assalto. Anche se un gruppo torna al vecchio comportamento, le nuove capacità decisionali dei membri renderanno i conflitti più facili da risolvere di quanto non fossero durante la fase iniziale di assalto.
  4. La fase performativa dello sviluppo del gruppo : La fase di esecuzione è la più felice di tutte le fasi dello sviluppo. In questa fase, le prestazioni della tua squadra sono ai massimi storici. Questo livello ad alte prestazioni significa che tutti i membri del team sono autosufficienti e abbastanza fiduciosi nelle proprie capacità di risoluzione dei problemi da poter funzionare senza la supervisione dei leader. Tutti stanno lavorando come una macchina ben oliata, priva di conflitti e muovendosi in sincronia verso lo stesso obiettivo finale.
  5. La fase di aggiornamento dello sviluppo del gruppo : La quinta fase della sequenza di sviluppo di Tuckman è la fase di aggiornamento. Questa fase finale in realtà non è stata aggiunta al modello Tuckman fino al 1977 ed è la più malinconica di tutte le fasi della formazione della squadra. La fase di aggiornamento presuppone che i team di progetto esistano solo per un determinato periodo di tempo; una volta che la missione della squadra è compiuta, la squadra stessa si dissolve. Puoi paragonare questa fase a una rottura poiché i membri del team spesso trovano difficile separarsi dalle persone con cui hanno stretto legami. In effetti, questa fase è anche nota come fase del lutto perché è comune che i membri del team provino una sensazione di perdita quando il gruppo viene sciolto.

Vuoi saperne di più sul business?

Ottieni l'abbonamento annuale a MasterClass per l'accesso esclusivo a lezioni video tenute da luminari del business, tra cui Chris Voss, Sara Blakely, Bob Iger, Howard Schultz, Anna Wintour e altri.

Diane von Furstenberg insegna a costruire un marchio di moda Bob Woodward insegna giornalismo investigativo Marc Jacobs insegna design della moda David Axelrod e Karl Rove insegnano strategia e messaggistica per la campagna