Principale Casa E Stile Di Vita Come costruire una routine per la cura della pelle: il perfetto regime di cura della pelle in 9 fasi

Come costruire una routine per la cura della pelle: il perfetto regime di cura della pelle in 9 fasi

Non è sufficiente avere buoni prodotti per la cura della pelle: affinché i tuoi prodotti siano più efficaci, devi anche applicarli nell'ordine corretto. La tua routine dipenderà dal tuo tipo di pelle, dagli ingredienti e dalle formulazioni dei tuoi prodotti e dall'ora del giorno. Una buona regola, tuttavia, è applicare in ordine di consistenza, dal più sottile al più spesso, poiché i prodotti sottili non saranno in grado di penetrare in quelli più spessi.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


La perfetta routine per la cura della pelle in 9 passaggi

Che tu abbia una routine in tre o nove passaggi, c'è una cosa che chiunque può fare per migliorare la propria cura della pelle , ovvero applicare i prodotti nell'ordine corretto. Indipendentemente dai problemi della tua pelle, ti consigliamo di iniziare con una base pulita e tonica, quindi applicare ingredienti attivi concentrati e finire sigillando l'umidità e, naturalmente, SPF durante il giorno. Ecco i passaggi per un buon regime di cura della pelle:



  1. Lavati la faccia . Mattina e sera, sciacquare l'acqua del viso e strofinare una piccola quantità di detergente delicato tra i palmi puliti. Massaggia il detergente per il viso su tutto il viso esercitando una leggera pressione. Risciacquare le mani e massaggiare il viso con acqua per sciacquare il viso fino a rimuovere il detergente e lo sporco. Asciugare delicatamente il viso con un asciugamano morbido. Se indossi il trucco, potrebbe essere necessario detergere due volte durante la notte. Per prima cosa, rimuovi il trucco con olio detergente o acqua micellare. Prova a lasciare gli struccanti per occhi dedicati per un paio di minuti per consentire al trucco di staccarsi più facilmente ed evitare di strofinare gli occhi. Prosegui con una pulizia delicata completa del viso.
  2. Applicare il toner . Se usi il toner, applicalo dopo la pulizia del viso e prima di tutto il resto. Versa alcune gocce di tonico sui palmi delle mani o su un batuffolo di cotone e passalo delicatamente sul viso. Se il tuo toner è esfoliante, nel senso che rimuove le cellule morte della pelle con ingredienti come l'acido glicolico, usalo solo di notte. Le formule idratanti possono essere utilizzate due volte al giorno. Non utilizzare toner esfoliante e retinoidi o altri esfolianti contemporaneamente.
  3. Applicare il siero . La mattina è un ottimo momento per usare un siero con antiossidanti, come un siero illuminante alla vitamina C, perché proteggono la pelle dai radicali liberi che incontrerai durante il giorno. La notte è un buon momento per usare un siero idratante con acido ialuronico, che impedisce alla pelle di seccarsi durante la notte, soprattutto se stai usando trattamenti anti-età o acne che possono irritare e seccare la pelle. I sieri possono anche contenere esfolianti come gli alfa-idrossiacidi (AHA) o l'acido lattico. Qualunque cosa tu stia usando, ricorda sempre: i sieri a base d'acqua dovrebbero andare sotto la crema idratante; i sieri a base di olio devono essere applicati dopo la crema idratante.
  4. Applicare la crema per gli occhi . Puoi applicare una crema idratante normale nella zona sotto gli occhi, ma se decidi di utilizzare una crema per gli occhi specializzata, in genere vorrai sovrapporla sotto la crema idratante, poiché le creme per gli occhi tendono ad essere più sottili delle creme idratanti per il viso. Prova a usare una crema contorno occhi con applicatore a sfera in metallo e conservala in frigo per contrastare il gonfiore mattutino. L'uso di una crema idratante per gli occhi durante la notte può causare ritenzione di liquidi che al mattino fa sembrare gli occhi gonfi.
  5. Usa il trattamento spot . È una buona idea usare i trattamenti per le macchie dell'acne di notte, quando il tuo corpo è in modalità di riparazione. Fai attenzione a non sovrapporre ingredienti che combattono l'acne come il perossido di benzoile o gli acidi salicilici con il retinolo, che può causare irritazione. Invece, assicurati di fare il massimo per mantenere la pelle calma e idratata.
  6. Idratare . La crema idratante idrata la pelle e blocca tutti gli altri strati di prodotto che hai applicato. Cerca una lozione leggera per la mattina, idealmente con SPF 30 o superiore. Alla sera, puoi usare una crema da notte più densa. Chi ha la pelle secca potrebbe voler usare una crema mattina e sera.
  7. Applicare il retinoide . I retinoidi (derivati ​​della vitamina A incluso il retinolo) possono ridurre macchie scure, eruzioni cutanee e linee sottili aumentando il turnover cellulare della pelle, ma possono anche essere irritanti, specialmente per la pelle sensibile. Se usi i retinoidi, sappi che si degradano al sole, quindi dovrebbero essere usati solo di notte. Inoltre, rendono la pelle estremamente sensibile al sole, quindi la protezione solare è un must.
  8. Applicare l'olio per il viso. Se usi un olio per il viso, assicurati di applicarlo dopo gli altri prodotti per la cura della pelle poiché nient'altro sarà in grado di penetrare nell'olio.
  9. Applicare la protezione solare . Potrebbe essere l'ultimo passo, ma quasi tutti i dermatologi ti diranno che la protezione solare è la parte più importante di qualsiasi regime di cura della pelle. Proteggere la pelle dai raggi UV può prevenire il cancro della pelle e i segni dell'invecchiamento. Se la tua crema idratante non contiene SPF, devi comunque indossare la protezione solare. Per le creme solari chimiche, attendi 20 minuti prima di uscire all'aperto affinché la protezione solare sia efficace. Cerca un SPF ad ampio spettro, il che significa che la tua crema solare protegge dai raggi UVA e UVB.

Vuoi saperne di più su trucco e bellezza?

Ottieni l'abbonamento annuale a MasterClass per l'accesso esclusivo a lezioni video tenute da maestri, tra cui Bobbi Brown, RuPaul, Anna Wintour, Marc Jacobs, Diane von Furstenberg e altri.

Bobbi Brown insegna trucco e bellezza Gordon Ramsay insegna cucina I Dr. Jane Goodall insegna conservazione Wolfgang Puck insegna cucina