Principale Scrittura Come scrivere un saggio di confronto e contrasto

Come scrivere un saggio di confronto e contrasto

I saggi di confronto e contrasto esaminano gli argomenti da più punti di vista. Questo tipo di saggio, spesso assegnato alle scuole medie e superiori, insegna agli studenti il ​​processo di scrittura analitica e li prepara a forme più avanzate di scrittura accademica. I saggi di confronto e contrasto sono relativamente facili da scrivere se segui un semplice approccio passo-passo.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


Che cos'è un saggio di confronto e contrasto?

Un saggio di confronto e contrasto è un tipo di saggio che fornisce punti di confronto tra due argomenti. Fedele al suo nome, mostra come i soggetti siano simili per certi aspetti e diversi per altri. La struttura del saggio tende a presentare paragrafi del corpo che descrivono i due argomenti, prima di riunire il tutto con un'analisi finale.



Qual è lo scopo di un saggio di confronto e contrasto?

Confronta e contrasta la scrittura di saggi ti consente di giustapporre due argomenti nello stesso articolo. Ciò significa che le dichiarazioni di tesi, le frasi di argomento e i dettagli descrittivi devono coprire entrambi gli argomenti. Confrontare e confrontare i documenti richiede anche un pensiero critico. Per scriverne uno, devi andare oltre il semplice scrittura descrittiva per analizzare e spiegare la relazione tra i tuoi soggetti. Un buon saggio di confronto può fornire informazioni su eventi attuali, candidati politici, destinazioni di viaggio o prodotti.

Come scrivere un saggio di confronto e contrasto

Come ogni buon saggio, un documento di confronto e contrasto deve contenere una chiara struttura organizzativa che dia ai tuoi punti più importanti i paragrafi del corpo.

1. Inizia con un brainstorming con un diagramma di Venn.

I migliori saggi di confronto e contrasto dimostrano un alto livello di analisi. Ciò significa che dovrai fare un brainstorming prima di iniziare a scrivere. Un diagramma di Venn è un ottimo strumento visivo per confrontare e confrontare gli argomenti dei saggi di brainstorming. Un diagramma di Venn è un insieme di cerchi sovrapposti: un cerchio mostra le caratteristiche del primo soggetto e un altro cerchio mostra le caratteristiche del secondo soggetto; una sezione sovrapposta tra i cerchi contiene caratteristiche condivise da entrambi i soggetti.



2. Sviluppare una dichiarazione di tesi.

Una volta che hai mappato le somiglianze e le differenze tra i tuoi argomenti, inizierai a capire la relazione tra i tuoi soggetti. Questo processo di prescrittura ti consentirà di sviluppare la tua dichiarazione di tesi e le tue frasi tematiche. La tua dichiarazione di tesi dovrebbe funzionare come una road map per il tuo saggio.

3. Crea una struttura.

Dopo aver trascorso del tempo con i dati, il processo di prescrittura passa alla struttura. Un buon schema di confronto e contrasto segue il formato del saggio standard: paragrafo introduttivo , paragrafi del corpo, conclusione. Rimani fedele al tuo schema mentre scrivi. Una buona struttura distingue i saggi stretti e concentrati da quelli tortuosi.

4. Scrivi l'introduzione.

Un buon paragrafo introduttivo dà il tono all'intero saggio. Le migliori presentazioni inizia con un gancio —come una domanda retorica o un'affermazione audace. Dopo il tuo gancio, introduci gli argomenti che esaminerai nel tuo saggio. La tua dichiarazione di tesi dovrebbe arrivare alla fine dell'introduzione.



qual è un esempio di diritto scientifico?

5. Scrivi il primo paragrafo del corpo.

Inizia con una frase tematica che spieghi un'area di confronto tra la tua prima materia e la seconda. Ad esempio, se i tuoi argomenti riguardano due paesi diversi e l'argomento del paragrafo è la struttura politica, puoi iniziare descrivendo in modo ampio i processi politici di ciascun paese. Puoi quindi dedicare almeno due frasi a come le politiche dei paesi sono simili e due frasi a come sono diverse.

6. Ripetere il processo per i paragrafi successivi.

I saggi comparativi di solito portano i loro soggetti attraverso diversi punti di confronto. Pertanto, pianifica di scrivere almeno tre paragrafi del corpo che affrontino i tuoi due argomenti da una varietà di angolazioni. Collega i tuoi paragrafi con parole di transizione .

7. Scrivi la conclusione.

Un ottimo saggio di confronto e contrasto ha bisogno di una grande conclusione. A questo punto, si spera che tu abbia dimostrato la tua tesi su come le tue due materie siano entrambe diverse e simili. Il tuo paragrafo conclusivo è la tua occasione per condividere eventuali approfondimenti finali e per rafforzare la tesi del tuo documento generale. Non introdurre nuove informazioni nel paragrafo conclusivo; usalo per riassumere l'intero documento.

8. Correzione di bozze.

Il tuo saggio non è completo finché non hai fatto un'attenta revisione di bozze. Assicurati che ciascuno dei tuoi soggetti ottenga lo stesso spazio nel saggio. Assicurati di avere un punto di vista chiaro su come i soggetti sono sia simili che diversi. E, naturalmente, controlla l'ortografia, la punteggiatura e la chiarezza generale.

James Patterson insegna scrittura Aaron Sorkin insegna sceneggiatura Shonda Rhimes insegna scrittura per la televisione David Mamet insegna scrittura drammatica

Vuoi saperne di più sulla scrittura?

Diventa uno scrittore migliore con l'abbonamento annuale a MasterClass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri letterari, tra cui Joyce Carol Oates, Neil Gaiman, Dan Brown e altri.