Principale Cibo Cooking 101: come cucinare con 16 oli diversi, più i 5 oli da cucina più salutari

Cooking 101: come cucinare con 16 oli diversi, più i 5 oli da cucina più salutari

Oltre all'olio d'oliva e all'olio vegetale, ci sono molti oli da cucina tra cui scegliere, specialmente con l'aumento della popolarità di oli salutari come cocco, burro chiarificato e avocado. Può essere difficile decifrare quali sono i migliori da usare per il soffritto rispetto alla cottura al forno rispetto alla frittura. Alcuni oli sono neutri e buoni per essere inseriti in qualsiasi ricetta, alcuni sono più salutari di altri e alcuni sono meglio riservati per piovigginare sui piatti finiti. Ecco una guida facile per aiutarti a capirli tutti.

cos'è una legge nella scienza?
Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


16 tipi di olio da cucina e i migliori usi per ciascuno

  1. Olio extravergine d'oliva : Olio extravergine d'oliva è l'olio da cucina domestico più comune. Molte persone lo usano quotidianamente, saltandolo e spruzzandolo su una varietà di cibi. Come olio da cucina, ha un punto di fumo più basso (325-375 °F) e dovrebbe essere usato per friggere a temperature basse o medio-alte. Le olive in diversi oli d'oliva di finitura vengono spremute in diverse fasi. Alcuni oli di olive ancora verdi possono essere piccanti e pepati mentre gli oli di olive più mature possono essere più dolci. Assaggia vari oli d'oliva e prendi appunti sui loro profili aromatici. Migliori usi Use : Rosolatura, salse e condimenti per insalate.
  2. Olio d'oliva leggero (chiamato anche puro) : L'olio d'oliva leggero è più chiaro nel gusto e nel colore dell'EVOO. Ha un punto di fumo più alto di 465-470 ° F, che lo rende ideale per la cottura ad alta temperatura. Migliori usi Use : Rosolare, arrostire.
  3. Olio di avocado : Spremuto da polpa di avocado fresca, che contiene fino al 25% di grasso, olio di avocado ha il punto di fumo più alto di tutti gli oli da cucina a base vegetale (da 510 a 520°F). È oltre il 50% di grassi monoinsaturi, il che rende l'olio di avocado meno incline all'ossidazione rispetto agli oli polinsaturi, ma ancora liquido a temperatura ambiente (a differenza dei grassi saturi). Migliori usi Use : Saltare, friggere, salse e insalata medicazioni.
  4. Olio di semi d'uva : L'olio di vinaccioli dal sapore neutro è versatile con un punto di fumo medio-alto (390°F). È un sottoprodotto della vinificazione e può essere utilizzato in condimenti per insalata, ma funziona anche per soffriggere e cuocere al forno. Migliori usi Use : Rosolatura, frittura e condimenti.
  5. Olio di semi di lino : L'olio di semi di lino dal sapore di nocciola, noto anche come olio di lino o olio di semi di lino, è composto da semi di lino che sono stati macinati e pressati per rilasciare il loro olio naturale. L'olio di semi di lino non deve essere usato per cucinare, in quanto non ha un alto punto di fumo (225ºF). È meglio prenderlo come integratore o aggiunto a salse e condimenti. Conservalo in frigo. Migliori usi Use : Olio di finitura per salse, condimenti, frullati.
  6. Olio di cocco : L'olio di cocco è disponibile sia vergine che raffinato ed è solido a temperatura ambiente. L'extravergine avrà un sapore di cocco, mentre il raffinato è più neutro. Ha un punto di fumo basso di 350 ° F, ma funziona meravigliosamente per rosolare carne e verdure e può essere sostituito dal burro in cottura. Migliori usi Use : Cibo tailandese e indiano, frittura, sauté e cottura al forno.
  7. Olio di arachidi : L'olio di arachidi ha un leggero sapore di nocciola e un alto punto di fumo di 448-475 ° F, che lo rende ottimo per friggere e una serie di altri metodi di cottura. È fatto con arachidi cotte a vapore pressate ed è ampiamente usato nella cucina asiatica. Migliori usi Use : Friggere, arrostire e grigliare
  8. Ghee : Il burro chiarificato è una classe di burro chiarificato originario dell'India con un profondo sapore di nocciola. È fatto sciogliendo il burro, che si separa in grassi liquidi e solidi del latte. Una volta separati, i solidi del latte vengono rimossi, il che significa che il burro chiarificato ha meno lattosio del burro. Tradizionalmente, il ghee è stato usato come olio da cucina nella cucina ayurvedica. Migliori usi Use : Rosolare, arrostire e cuocere al forno.
  9. Olio di sesamo : L'olio di sesamo ha un sapore neutro e un alto punto di fumo di 410°F. È un ottimo olio per tutti gli usi, ma se stai cercando un grande sapore usa l'olio di sesamo tostato alle noci. Fa miracoli conditi sopra un soffritto, in marinate o condimenti per insalata con zenzero e salsa di soia. Migliori usi Use : Cibi asiatici, mediterranei e mediorientali,
  10. Olio di cartamo : Se stai cercando un olio da cucina adatto al calore elevato, olio di cartamo potrebbe essere la scelta giusta per te. Ha un punto di fumo più alto (440-520°F) rispetto a molti altri oli e un sapore delicato, che lo rende una scelta ideale per molte ricette. Il suo alto contenuto di grassi polinsaturi significa che l'olio di cartamo rimane liquido anche se refrigerato, rendendo l'olio vegetale praticamente insapore una buona opzione per condimenti per insalate e altre preparazioni fredde. Le versioni ad alto contenuto oleico dell'olio di cartamo, che hanno più grassi monoinsaturi e un punto di fumo più elevato, sono considerate migliori per applicazioni ad alto calore come la frittura. Migliori usi Use : Cuocere, friggere e condire.
  11. Olio di semi di canapa : L'olio di semi di canapa ha un sapore ricco di nocciola e un colore verde scuro. È troppo sensibile per essere riscaldato, quindi usalo invece come olio per rifinire zuppe e insalate. Se lo usi in una vinaigrette, uniscilo a un olio neutro. Conservalo in frigo. Migliori usi Use : Olio di finitura, marinate e condimenti.
  12. Olio di noci : Questo delicato olio di nocciola ha un basso punto di fumo, ma ha un grande sapore. È una ricca aggiunta a zuppe e insalate e dovrebbe essere usata con parsimonia. Migliori usi Use : Olio di finitura, marinate e condimenti.
  13. Olio di mandorle : L'olio di mandorle si trova spesso in due diverse forme: raffinato e spremuto a freddo. Ricco di acidi grassi monoinsaturi, l'olio di mandorle può aiutare ad elevare i livelli del 'colesterolo buono', ovvero delle lipoproteine ​​ad alta densità. Goditi il ​​suo delicato sapore di nocciola usando l'olio di mandorle spremuto a freddo, ma limitalo a piatti freddi e pioviggina sulle insalate. Migliori usi Use : Condimento per insalata o come olio di finitura.
  14. Olio di palma : L'olio di palma proviene da palme originarie dell'Africa, dove viene consumato da migliaia di anni. È semisolido a temperatura ambiente (come l'olio di cocco). È spesso usato per saltare o friggere perché ha un alto punto di fumo di 450 ° F e resiste a temperature elevate. Migliori usi Use : Curry e altri piatti speziati.
  15. Olio di semi di girasole : L'olio di girasole deriva dai semi di girasole pressati. È comunemente usato negli alimenti come olio per friggere. Questo olio è ricco di vitamina E; un cucchiaio contiene il 28% dell'assunzione giornaliera raccomandata di una persona del nutriente. Ha un alto punto di fumo e un sapore neutro, il che significa che non travolgerà un piatto. Migliori usi Use : Cuocere, friggere e condire l'insalata.
  16. Olio di mais, olio vegetale e olio di colza : Questi oli sono più adatti per friggere e friggere. Hanno un punto di fumo di 400-450 ° F e hanno un sapore neutro. Dal punto di vista della salute, questi sono ricchi di grassi senza molti nutrienti, il che rende l'olio di avocado un'opzione più costosa ma più salutare. Migliori usi Use : Frittura

I 5 oli più salutari

  1. Olio extravergine d'oliva : Olio extravergine d'oliva (EVOO) proviene dalle olive e contiene una grande quantità di grassi monoinsaturi e acidi grassi polinsaturi, che possono essere collegati a una migliore salute del cuore. Contiene anche vitamine A, D, E, K e beta-carotene. È ricco di polifenoli, un tipo di antiossidante. Extra virgin' significa che è un olio non raffinato che non viene trattato con prodotti chimici o riscaldato.
  2. Olio di avocado : Olio di avocado è ricco di grassi monoinsaturi (noti anche come acido oleico), che è considerato più salutare per il cuore rispetto ai grassi saturi a causa della sua forma - a zigzag piuttosto che diritta - pur essendo leggermente più stabile dei grassi polinsaturi che si trovano tipicamente negli oli vegetali. È anche una buona fonte di acidi grassi omega-9, vitamina E antiossidante antinfiammatoria e luteina (che favorisce la vista), ma otterrai il massimo dall'olio di avocado se lo consumi crudo, sotto forma di spremitura a freddo , poiché i grassi tendono a degradarsi con la cottura.
  3. Olio di semi d'uva : L'olio di vinaccioli è un olio da cucina salutare derivato dai semi d'uva. L'olio di vinaccioli è ricco di vitamina E e antiossidanti. Gli studi hanno scoperto che il consumo di olio di semi d'uva migliora la resistenza all'insulina nel corpo. Usa olio spremuto a freddo o pressato con panello per i migliori benefici per la salute.
  4. Olio di semi di lino : L'olio di semi di lino vanta il più alto contenuto di acido alfa-linolenico (ALA) omega-3 di tutti gli oli, che è importante per la salute del cuore. Usalo nelle ricette per salse e condimenti o prova a spruzzare un cucchiaino nel tuo frullato mattutino per aumentare la tua nutrizione.
  5. Olio di cocco : L'olio di cocco viene estratto dalla polpa di cocco. Puoi acquistare olio di cocco extra vergine non raffinato o olio di cocco raffinato per un sapore più neutro. I benefici per la salute includono l'aumento del colesterolo HDL 'buono' e del metabolismo del corpo e la protezione della salute del cervello. L'olio di cocco contiene acidi grassi a catena media, che lo rendono più facile da digerire rispetto ad altri tipi di olio.
Gordon Ramsay insegna cucina I Wolfgang Puck insegna cucina Alice Waters insegna l'arte della cucina casalinga Thomas Keller insegna tecniche di cucina

Quali sono i migliori oli per la cottura ad alta temperatura?

I migliori oli per resistere a temperature elevate durante la frittura sono l'avocado, l'arachide, la colza, il girasole e l'olio di sesamo. Questi oli hanno un punto di fumo elevato (400°F e oltre), il che significa che sono più adatti per la cottura a temperature più elevate.



Per il soffritto, prova l'avocado, la colza, il cocco, i semi d'uva, l'olio extra vergine di oliva, il sesamo e gli oli di cartamo e girasole ad alto contenuto oleico. Gli oli non raffinati come l'olio di semi di lino, l'olio di germe di grano e l'olio di noci hanno un basso punto di fumo e non devono essere riscaldati. Scopri di più sulla cottura ad alta temperatura consultando la nostra tabella dei punti di fumo dell'olio qui.

il modo migliore per migliorare nel basket

Diventa un cuoco casalingo migliore con l'abbonamento annuale alla MasterClass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri di cucina, tra cui lo chef Thomas Keller, Gordon Ramsay, Aaron Franklin e altri ancora.