Principale Sport E Giochi Basket 101: 8 modi per migliorare le tue abilità di basket

Basket 101: 8 modi per migliorare le tue abilità di basket

Ci sono molti passi concreti che un giovane giocatore di basket può compiere per migliorare le proprie capacità. Dal lavoro sul controllo di palla alla costruzione della resistenza, il miglioramento delle tue abilità eleverà il tuo gioco e ti metterà nella posizione migliore per vincere la partita.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


8 modi per migliorare le tue abilità di basket

Quando implementi i seguenti suggerimenti nella tua routine di allenamento, ricorda che il duro lavoro e la costanza sono le chiavi per vedere i risultati nel tuo gioco.



  1. Dai priorità al controllo di palla . Sviluppare abilità di dribbling più forti è il modo più semplice per diventare un giocatore di basket migliore. Per lavorare su questa abilità, inizia in una posizione atletica centrata: tieni il naso dietro le dita dei piedi e i fianchi carichi senza inclinare il corpo in avanti. La chiave per la gestione della palla è l'equilibrio: mantieni il tuo corpo statico e in una posizione atletica e muovi la palla intorno al tuo corpo. Quando maneggi la palla, palleggia in modo aggressivo e sul lato del piede, mantenendo un'altezza di rimbalzo che raggiunga tra il ginocchio e l'anca. Dribbling in quel punto debole mantiene la palla vicino alla tua tasca da tiro, aiutandoti a diventare un tiratore più efficiente. Più potenza metti dietro ogni palleggio, più controllo avrai sulla palla. Esercitati a dribblare con entrambe le mani durante la pratica quotidiana. Dovresti anche lavorare sulla padronanza di tre mosse di base per la gestione della palla: il crossover, tra le gambe e dietro la schiena. Una volta che hai costruito una base solida con queste mosse, crea dribbling combinati che puoi utilizzare durante le partite. Puoi usare le tue nuove abilità di dribbling per battere i difensori e creare tiri in sospensione aperti per te stesso.
  2. Identifica e migliora i tuoi punti deboli . Per diventare un giocatore migliore, devi concentrarti sul miglioramento delle tue debolezze. Ad esempio, se fai fatica sulla linea dei tiri liberi, dedica più tempo nelle sessioni di allenamento per migliorare la percentuale di tiri liberi. Sei a tuo agio nel dribblare con la mano non dominante? In caso contrario, usa gli esercizi di dribbling per migliorare la gestione della palla con quella mano. Per diventare un giocatore d'élite, dovrai identificare ed eliminare i tuoi difetti in modo da essere a tutto tondo in tutti gli aspetti del gioco.
  3. Esercitati a velocità di gioco . Qualsiasi giocatore può usare una buona forma durante i dribbling in solitaria o le sessioni di tiro, ma può essere difficile mantenere quella forma durante una partita quando la pressione è alta e i tifosi esultano sugli spalti. Se eccelli durante le sessioni di allenamento quotidiane ma dribbli male e fai brutti colpi in una partita reale, ci sono buone probabilità che non ti alleni alla velocità del gioco. Quando pratichi le tue abilità nel basket da solo, fingi che i giocatori difensivi ti stiano proteggendo per aiutarti a imitare il ritmo di una partita. I difensori non ti daranno diversi secondi per piantare i piedi e seguire lentamente il tuo movimento di tiro, quindi quando fai pratica di colpi (o fai qualsiasi esercitarsi ), si muovono a un ritmo di gioco. Altrimenti, tutte le ore che hai passato a esercitarti potrebbero non tradursi nel momento del gioco.
  4. Migliora la tua forma fisica . I giocatori di basket hanno bisogno di una buona resistenza per correre in campo per un'intera partita. Anche se padroneggi le abilità fondamentali del basket, non puoi usare queste abilità per aiutare la tua squadra se fai fatica a tenere il passo dopo cinque minuti di gioco. Per aumentare la resistenza in campo, devi fare corse leggere, andare in sala pesi per aumentare la massa muscolare ed eseguire esercizi di sprint sul vento su base giornaliera. L'implementazione di questi esercizi di costruzione della resistenza nella tua routine quotidiana aumenterà la tua resistenza in campo. La massa muscolare aggiunta ti permetterà di diventare un giocatore più aggressivo e portare il tuo gioco al livello successivo.
  5. Lavora sulla meccanica di tiro della parte inferiore del corpo . Un grande tiratore si basa su una meccanica solida e ogni parte del suo corpo deve lavorare insieme per formare le basi dei suoi colpi. Ogni buon tiro inizia nella parte inferiore del corpo. Inizia puntando le dita dei piedi nella stessa direzione, prima quadrandole con il bordo e poi lavorando con la pratica per trovare la posizione più naturale per il tuo corpo. Le tue gambe ti danno potenza e consistenza, quindi carica la parte inferiore del corpo spingendo gli archi dei piedi sul pavimento. Tenendo le ginocchia dietro le dita dei piedi, concentrati sul far fluire la potenza e l'energia dai piedi attraverso i fianchi e i glutei. Raddrizza le dita dei piedi, le ginocchia e le spalle e ricorda di flettere le gambe a ogni colpo. Per esercitarti nella meccanica della parte inferiore del corpo, mettiti di fronte a uno specchio senza palla. Concentrati sul posizionamento del piede e sull'allineamento della parte inferiore del corpo, caricando i fianchi, portando la mano di tiro attraverso il sopracciglio in una linea pulita e rilasciando con il gomito sopra l'occhio e una finitura a collo d'oca.
  6. Esercitati con l'allineamento della mano sulla palla . Il posizionamento della mano è la chiave per diventare un tiratore coerente: influenza la sensazione, la rotazione corretta, la connessione e il controllo durante il rilascio. Per trovare una posizione corretta della mano, posiziona l'indice della tua mano dominante sulla valvola dell'aria della palla. Fai alcuni scatti di forma per abituarti alla sensazione di centratura di questa posizione. Tieni sempre la palla con i polpastrelli, lasciando un po' di respiro tra la palla e il palmo. Mentre allinei il tiro, punta gli occhi sui due o tre ganci del cerchio di fronte a te e pensa a far cadere la palla appena oltre la parte anteriore del cerchio. Un punto di rilascio più alto rende più difficile per un difensore interferire con il tuo tiro. Mentre rilasci la palla, tieni gomito e polso in linea con il canestro, estendendo completamente il braccio in modo che il gomito termini sopra l'occhio nel punto di rilascio. Per esercitarti con l'allineamento della mano, metti il ​​dito indice della tua mano di tiro sulla valvola dell'aria del pallone da basket e lascia riposare la palla nella tua mano per sentire il centro della palla. In piedi a pochi metri dal canestro, fai 10 tiri, trovando prima la valvola dell'aria. Quindi fai altri 10 tiri trovando il centro della palla con la mano, senza cercare la valvola dell'aria.
  7. Guarda altre partite di basket del college . L'NBA è emozionante e divertente da guardare, ma i giovani giocatori che si sintonizzano sperando di saperne di più sul gioco del basket non troveranno molto da applicare al gameplay della propria squadra. L'NBA utilizza un breve cronometro di 24 secondi che fornisce poco tempo per eseguire giocate offensive, e i giocatori invece si affidano più all'atletismo individuale che al lavoro di squadra. D'altra parte, il basket universitario ha un cronometro più lungo ed emula lo stile di gioco più tradizionale utilizzato dalle scuole superiori e dalle squadre giovanili. Se vuoi studiare i fondamenti del gioco di squadra di basket, guarda come le squadre di basket del college muovono la palla intorno al campo e creano opportunità di punteggio.
  8. Lavora per creare spazio dal tuo difensore . Segnare contro un difensore significa costringerlo a prendere una decisione e poi reagire a quella decisione. Presta attenzione ai piedi, alle mani e al naso del tuo difensore: la loro posizione può indicare come dovresti gestire la palla e darti l'opportunità di creare spazio usando jab, jab step e crossover. Usa la tua spalla contro il petto del tuo difensore per sfruttare più spazio, rendendo il tuo corpo uno scudo tra il tuo difensore e la palla. Un pull dribbling è uno strumento semplice per far reagire i difensori, in modo da poterli leggere e contrattaccare. Se tiri il palleggio e il tuo difensore non ti protegge abbastanza forte, puoi usare un passo plyo per esplodere oltre loro. Se il difensore ti fa squadra, puoi tornare nello spazio per tirare. Se il difensore si impegna eccessivamente, puoi contrattaccare e batterlo nella direzione opposta. Quando crei spazio da un difensore stretto, concentrati su questi tre obiettivi: interrompere il loro equilibrio, proteggere la palla e creare una corsia di guida verso il canestro.

Per saperne di più

Vuoi diventare un atleta migliore? Il Abbonamento annuale MasterClass offre lezioni video esclusive da atleti esperti, tra cui Stephen Curry, Serena Williams, Tony Hawk, Misty Copeland e altri.

Stephen Curry insegna tiro, gestione della palla e punteggio Serena Williams insegna tennis Garry Kasparov insegna scacchi Daniel Negreanu insegna poker