Principale Design E Stile Obiettivo grandangolare vs. teleobiettivo: capire la differenza

Obiettivo grandangolare vs. teleobiettivo: capire la differenza

Due degli strumenti più comunemente usati nella fotografia professionale sono l'obiettivo grandangolare e il teleobiettivo. Queste lenti uniche vengono spesso confuse tra loro, ma entrambe portano in tavola caratteristiche molto diverse.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


Annie Leibovitz insegna fotografia Annie Leibovitz insegna fotografia

Annie ti porta nel suo studio e nei suoi scatti per insegnarti tutto ciò che sa sulla ritrattistica e sul raccontare storie attraverso le immagini.



Per saperne di più

Che cos'è un obiettivo grandangolare?

Un obiettivo grandangolare è un tipo di obiettivo che ha una lunghezza focale più corta di un obiettivo normale. I fotografi utilizzano la breve lunghezza focale degli obiettivi grandangolari per espandere la portata orizzontale di uno scatto fotografico. Con un obiettivo grandangolare, i soggetti più vicini alla fotocamera appariranno più grandi dei soggetti più lontani, determinando una leggera distorsione a barilotto dell'immagine. Un obiettivo grandangolare mantiene quasi tutto a fuoco, a meno che il soggetto non sia molto vicino all'obiettivo.

qual è la differenza tra olio di mais e olio vegetale

Un obiettivo ultra grandangolare, noto anche come obiettivo fish-eye, può raggiungere un raggio completo di 180 gradi e viene spesso utilizzato per creare distorsioni prospettiche in fotografia e cinematografia.

Un obiettivo grandangolare si collegherà al corpo della fotocamera della tua fotocamera SLR o DSLR, come quelli prodotti da Canon, Nikon, Sony e altri. Alcuni obiettivi grandangolari possono persino essere collegati alla fotocamera di uno smartphone, come un iPhone o un Android.



Quando usare un obiettivo grandangolare

Un obiettivo grandangolare è uno strumento importante per alcuni tipi diversi di fotografia.

  • Fotografia di paesaggio : per catturare un ampio campo visivo come una catena montuosa, probabilmente vorrai inserire il più possibile telescopio orizzontale nelle tue immagini: un obiettivo grandangolare è uno strumento perfetto per il lavoro. Un obiettivo grandangolare consente inoltre ai fotografi di paesaggi di avvicinarsi a un soggetto di grandi dimensioni mantenendolo inquadrato, consentendo ai fotografi di enfatizzare un dettaglio interessante piuttosto che riprendere un'immagine piatta.
  • Fotografia di architettura . Un obiettivo grandangolare è un ottimo strumento per la fotografia architettonica. Un obiettivo grandangolare ti consente di catturare un intero edificio senza essere molto lontano, dandoti la possibilità di scegliere un punto focale interessante per inquadrare il tuo scatto piuttosto che fare affidamento esclusivamente sull'edificio per portare lo scatto. L'obiettivo grandangolare crea una distorsione prospettica che brilla davvero quando si fotografano oggetti con molte linee rette (come un edificio).
  • Fotografia della città . Gli obiettivi grandangolari sono più spesso utilizzati per riprendere paesaggi urbani perché la larghezza dell'obiettivo può facilmente catturare una grande folla o una strada trafficata della città.
Annie Leibovitz insegna fotografia Frank Gehry insegna design e architettura Diane von Furstenberg insegna a costruire un marchio di moda Marc Jacobs insegna design della moda

Che cos'è un teleobiettivo?

Un teleobiettivo è un obiettivo a fuoco lungo che consente ai fotografi di utilizzare una lunghezza focale più corta della lunghezza fisica dell'obiettivo. I fotografi utilizzano i teleobiettivi per mettere a fuoco un singolo soggetto (spesso lontano) e creare contrasto tra il primo piano e lo sfondo. Come un obiettivo grandangolare, un teleobiettivo si attacca al corpo della fotocamera della tua fotocamera SLR o DSLR, con alcuni teleobiettivi che si attaccano anche alla fotocamera di uno smartphone.

Esistono diversi teleobiettivi con una gamma di lunghezze focali, in un'ampia gamma di velocità dell'otturatore e numeri di f-stop:



cos'è un'analogia in letteratura?
  • Obiettivi da 70–200 mm sono in grado di ingrandire a qualsiasi lunghezza focale all'interno della gamma di zoom. Questi teleobiettivi medi sono perfetti per qualsiasi cosa, dalla fotografia di ritratto agli scatti di eventi a lunga distanza.
  • Obiettivi da 100–400 mm sono anche teleobiettivi zoom, con una portata maggiore.
  • Obiettivi a focale fissa da 85 mm hanno una profondità di campo ridotta, quindi sono ideali per ritratti con soggetti in primo piano nitidi e sfondi sfocati.
  • Obiettivi a focale fissa da 135 mm hanno la stessa profondità di campo ridotta degli obiettivi a focale fissa da 85 mm, solo a distanze maggiori. Questi teleobiettivi a focale fissa sono utilizzati per ritratti, matrimoni/eventi e fotografie sperimentali più artistiche.
  • Super teleobiettivi di solito iniziano a circa 600 mm e sono preferiti dai fotografi naturalisti che scattano molti scatti a soggetti di animali lontani.

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.

Annie Leibovitz

Insegna Fotografia

Scopri di più Frank Gehry

Insegna Design e Architettura

Scopri di più Diane von Furstenberg

Insegna a costruire un marchio di moda

quanto tempo impiegano i peperoni a crescere?
Scopri di più Marc Jacobs

Insegna Fashion Design

Per saperne di più

Quando usare un teleobiettivo

Pensa come un professionista

Annie ti porta nel suo studio e nei suoi scatti per insegnarti tutto ciò che sa sulla ritrattistica e sul raccontare storie attraverso le immagini.

Visualizza classe

Un teleobiettivo fa sembrare un soggetto distante più vicino di quanto non sia in realtà. Un teleobiettivo è ideale per:

  • Vincoli fisici . Se non sei fisicamente in grado di avvicinarti al soggetto, sia che tu stia scattando foto di aquile in volo o di un animale timido attraverso un campo, un teleobiettivo è un ottimo modo per catturare scatti ravvicinati e a fuoco.
  • Problemi di sicurezza . I teleobiettivi sono la scelta più popolare quando si tratta di fotografare soggetti pericolosi, come i grandi felini, poiché consentono al fotografo di rimanere lontano e catturare comunque il soggetto con dettagli nitidi.
  • Creare contrasto . I teleobiettivi creano un forte contrasto nella messa a fuoco tra il primo piano e lo sfondo. Un teleobiettivo è un ottimo strumento da utilizzare per isolare il soggetto dallo sfondo e attirare gli occhi degli spettatori sui dettagli su cui si desidera che si concentrino. Ad esempio, se vuoi isolare un singolo girasole sullo sfondo di un intero campo di girasoli, un teleobiettivo ti aiuterà a mettere a fuoco quel fiore e sfocare il resto in un piacevole effetto bokeh senza l'uso di software di fotoritocco. Usa lunghezze focali lunghe per una profondità di campo esagerata; usa lunghezze più brevi per una nitidezza equilibrata tra il primo piano e lo sfondo della tua fotografia.

Qual è la differenza tra un obiettivo grandangolare e un teleobiettivo?

Scelto dalla redazione

Annie ti porta nel suo studio e nei suoi scatti per insegnarti tutto ciò che sa sulla ritrattistica e sul raccontare storie attraverso le immagini.

Un obiettivo grandangolare aumenta la portata orizzontale, mentre un teleobiettivo consente di mettere a fuoco un soggetto da lontano. Queste sono le due principali differenze tra un teleobiettivo e un obiettivo grandangolare:

come far crescere i peschi dalle fosse?
  • Messa a fuoco : un obiettivo grandangolare si basa sull'ampia messa a fuoco: mantiene l'intero scatto a fuoco indipendentemente dalla distanza. Un teleobiettivo si basa sulla messa a fuoco selettiva o sulla scelta di oggetti nitidi o sfocati. Gli obiettivi grandangolari generalmente hanno una profondità di campo maggiore, il che significa che non sono adatti a una situazione come la fotografia di ritratto, in cui si desidera solo il soggetto a fuoco. Per scegliere l'obiettivo giusto per la tua situazione, dovrai decidere quanti dettagli a fuoco desideri nei tuoi scatti.
  • Scopo : un obiettivo grandangolare è progettato per aumentare il campo visivo orizzontale (o angolo di visione), consentendo di catturare la maggior parte della scena possibile, in modo simile a un occhio umano. Un teleobiettivo ti consente di concentrarti su un particolare soggetto in primo piano con un campo visivo ristretto, oscurando i dettagli sullo sfondo che distraggono dalla composizione.

Vuoi saperne di più sulla fotografia?

Diventa un fotografo migliore con l'abbonamento annuale a MasterClass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri di fotografia, tra cui Jimmy Chin, Annie Leibovitz e altri.