Principale Scrittura Memorie e autobiografia: impara le differenze e suggerimenti per scrivere memorie e autobiografia

Memorie e autobiografia: impara le differenze e suggerimenti per scrivere memorie e autobiografia

Un'autobiografia è un resoconto in prima persona di un'intera vita, mentre un libro di memorie usa la storia della vita di una persona per elevare un tema o un'idea più ampia.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


James Patterson insegna a scrivere James Patterson insegna a scrivere

James ti insegna come creare personaggi, scrivere dialoghi e far voltare pagina ai lettori.



Per saperne di più

Le persone hanno scritto delle loro esperienze di vita dall'avvento della scrittura; siamo, dopo tutto, il personaggio principale della nostra storia. Al giorno d'oggi, i resoconti in prima persona sono spesso classificati in due generi principali: autobiografia e memorie.

che tipo di formaggio è il formaggio messicano?

Che cos'è un'autobiografia?

Un'autobiografia (in greco per scrivere la vita personale) è un resoconto in prima persona del punto di vista dell'intera vita di una persona. La caratteristica chiave unica delle autobiografie è il loro oggetto; di solito sono scritti da celebrità, uomini d'affari, sportivi e politici. Un'autobiografia è una cronaca della vita dell'autore, compresa la sua ascesa alla fama, al potere, al denaro o al talento.

Le autobiografie sono più formali delle memorie perché enfatizzano i fatti. Le autobiografie spesso raccontano storie vicine o esattamente come sono accadute, il che significa che spesso presentano un linguaggio semplice e una narrazione cronologica. I fatti vengono controllati per garantire l'accuratezza.



che aspetto ha la bietola svizzera?

Alcune delle autobiografie più famose e influenti sono L'autobiografia di Benjamin Franklin scritto da Benjamin Franklin e La storia della mia vita di Helen Keller . Entrambe queste autobiografie sono di personaggi storici che erano ben noti nella loro vita e oltre: il primo era un padre fondatore degli Stati Uniti, il secondo era un docente, attivista e scrittore sordo-cieco.

James Patterson insegna scrittura Aaron Sorkin insegna sceneggiatura Shonda Rhimes insegna scrittura per la televisione David Mamet insegna scrittura drammatica

Che cos'è un ricordo?

Mentre le autobiografie sono una piattaforma per persone famose per condividere i fatti della loro vita con le loro stesse parole, le memorie sono un formato in cui gli scrittori usano la loro esperienza di vita al servizio di un tema o di un'idea più ampia. Un lettore potrebbe prendere in mano un libro di memorie perché è interessato al tema, piuttosto che perché vuole leggere dello scrittore.

Anche la filosofia della scrittura di memorie è molto diversa dalla scrittura di autobiografia. Laddove le autobiografie enfatizzano i fatti, le memorie (in francese per memoria o reminisce) si concentrano sull'esperienza personale, sull'intimità e sulla verità emotiva: gli scrittori di memorie spesso giocano con i loro ricordi e con la vita reale per raccontare una buona storia. Per questo motivo, le memorie non sono vincolate ad aspettative formali riguardo alla cronologia o all'accuratezza fattuale.



Alcune memorie famose includono Un'opera straziante di sbalorditivo genio di Dave Eggers e Il club dei bugiardi di Mary Karr.

Cosa dovrei scrivere: autobiografia o memoria?

Quando decidi quale modulo utilizzare per la tua storia personale, poniti le seguenti domande:

quanto dovrebbe essere lungo un capitolo di un libro?
  • Qual è più essenziale per la mia storia, i fatti o le emozioni? Se la tua risposta sono i fatti, nel senso che la tua storia sarà raccontata attraverso date specifiche e informazioni precise, allora un'autobiografia sarebbe un'ottima scelta. Se, d'altra parte, la tua risposta è l'emozione, nel senso che preferisci collegare gli eventi attraverso i sentimenti piuttosto che i fatti, allora un libro di memorie è la strada da percorrere.
  • Il mio obiettivo è una rivisitazione cronologica o voglio scrivere più liberamente su un'idea o un tema? Se desideri fornire ai lettori una cronologia completa della tua storia di vita, dall'infanzia fino al presente, allora è più comune di un'autobiografia. Se preferisci selezionare un tema specifico nella tua vita e mettere insieme gli eventi come una serie di racconti, allora suona più come un libro di memorie.

Naturalmente, queste definizioni di autobiografia e memorie sono agli estremi opposti dello spettro della saggistica, ed è bene tenere a mente che puoi fondere i due generi quando scrivi.

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.

James Patterson

Insegna a scrivere

Scopri di più Aaron Sorkin

Insegna sceneggiatura

come iniziare un pesco da un seme
Scopri di più Shonda Rhimes

Insegna a scrivere per la televisione

Scopri di più David Mamet

Insegna scrittura drammatica

Per saperne di più

Suggerimenti per scrivere un'autobiografia

  • Inizia con un gancio . Dovresti chiederti: cosa farebbe desiderare ai lettori di prendere in mano il tuo libro? Se sei una figura ben nota, spesso può essere abbastanza un gancio. Se non lo sei, non scoraggiarti: ci sono molte altre cose che possono rendere interessante la tua autobiografia. Hai aiutato a creare un prodotto specifico? Fai (o facevi) parte di un'organizzazione di cui i lettori vorrebbero saperne di più? Lavori in un campo poco conosciuto o di cui non si è scritto molto? Questi possono essere tutti ganci praticabili che costringeranno i lettori a raccogliere la tua autobiografia.
  • Fai la tua ricerca . Dovrai fare una ricerca meticolosa per assicurarti che i tuoi ricordi siano accurati. Ciò significa esaminare i tuoi vecchi diari, navigare in Internet e parlare con i vecchi amici per assicurarti di non sbagliare grandi fatti o eventi.

Suggerimenti per scrivere un ricordo

Pensa come un professionista

James ti insegna come creare personaggi, scrivere dialoghi e far voltare pagina ai lettori.

Visualizza classe
  • Scegli un tema . Scrivere memorie riguarda la verità emotiva, quindi il consiglio più importante per scrivere memorie è scegliere un tema della tua vita di cui ritieni valga la pena parlare. Le memorie sono scritte su tutti i tipi di temi, dalla vita familiare alle lotte con la malattia, ed è importante che ti preoccupi profondamente dell'argomento per scriverci sopra in modo avvincente.
  • Concentrati sul sentimento . Un altro consiglio per scrivere un buon libro di memorie è lasciar andare la scrittura pesante. Le memorie sono pensate per essere esperienziali e narrative, e gli scrittori spesso si impantanano nei piccoli dettagli. Tieni presente che i lettori sono interessati ai tuoi ricordi e sentimenti, non necessariamente a ogni evento specifico accaduto in un giorno particolare. Essere in grado di padroneggiarlo ti aiuterà a scrivere un libro di memorie che brilla.

Alla fine, sia l'autobiografia che il libro di memorie sono stili forti, ed entrambi sono esperienze arricchenti sia per lo scrittore che per il lettore.