Principale Scrittura Scrittura 101: definizione di prefigurazione, esempi di prefigurazione e come utilizzare la prefigurazione nella tua scrittura

Scrittura 101: definizione di prefigurazione, esempi di prefigurazione e come utilizzare la prefigurazione nella tua scrittura

Lo storytelling ha un'ambizione al centro: catturare l'attenzione del lettore e tenerlo impegnato con la tua storia fino alla fine. La prefigurazione è una tecnica letteraria preziosa che uno scrittore può utilizzare per creare e creare suspense che manterrà i tuoi lettori a voltare pagina.

Vai alla sezione


Neil Gaiman insegna l'arte della narrazione Neil Gaiman insegna l'arte della narrazione

Nella sua prima lezione online, Neil Gaiman ti insegna come evoca nuove idee, personaggi convincenti e vividi mondi di fantasia.



Per saperne di più

Che cos'è la prefigurazione?

La prefigurazione è un espediente letterario utilizzato per dare un'indicazione o un suggerimento su ciò che verrà dopo nella storia. La prefigurazione è utile per creare suspense, una sensazione di disagio, un senso di curiosità o un segno che le cose potrebbero non essere come sembrano.

Nella definizione di prefigurazione, la parola suggerimento è fondamentale. Prefigurare non significa necessariamente rivelare esplicitamente ciò che accadrà più avanti nella tua storia. In effetti, quando viene utilizzato in modo efficace, molti lettori potrebbero non rendersi nemmeno conto del significato della prefigurazione di un autore fino alla fine della storia.

Ad esempio, in una storia in cui il personaggio principale continua a vedere fantasmi, possono esserci più eventi che prefigurano, o suggeriscono che il personaggio stesso è un fantasma. Il lettore potrebbe non capire quegli esempi premonitori fino alla fine, quando viene rivelato questo importante colpo di scena.



Sebbene la prefigurazione sia uno strumento comune nei romanzi gialli, che si basano sulla creazione di suspense, non è esclusivo di quel genere. In effetti, la prefigurazione può essere utilizzata con successo in qualsiasi tipo di libro.

Perché è importante la prefigurazione?

La prefigurazione è uno strumento chiave per gli scrittori per creare tensione drammatica e suspense durante le loro storie. La prefigurazione fa sì che il tuo lettore si chieda cosa accadrà dopo e li fa leggere per scoprirlo.

La prefigurazione è anche un ottimo strumento per preparare emotivamente il tuo lettore a grandi rivelazioni. Ad esempio, se una rivelazione improvvisa o un finale contorto non è adeguatamente impostato tramite la prefigurazione, il tuo lettore potrebbe uscire dalla tua storia sentendosi infastidito, deluso o confuso, piuttosto che sorpreso e soddisfatto.



Neil Gaiman insegna l'arte della narrazione James Patterson insegna la scrittura Aaron Sorkin insegna la sceneggiatura Shonda Rhimes insegna la scrittura per la televisione

2 tipi di prefigurazione

Ci sono due tipi fondamentali di prefigurazione:

  1. Prefigurazione diretta (o prefigurazione palese) : In questo tipo di prefigurazione, la storia suggerisce apertamente un problema, un evento o una svolta imminente. La prefigurazione diretta si realizza solitamente attraverso il dialogo dei personaggi, i commenti del narratore, una profezia, o anche un prologo . Ad esempio, in Macbeth , Shakespeare usa la prefigurazione diretta quando le streghe predicono che Macbeth diventerà Thane di Cawdor e, in seguito, re.
  2. Prefigurazione indiretta (o prefigurazione nascosta) : In questo tipo di prefigurazione, la storia allude a un risultato lasciando indizi sottili per tutta la storia. Con la prefigurazione indiretta, i lettori probabilmente non si renderanno conto del significato degli indizi fino a quando non saranno testimoni dell'evento prefigurato. Un grande esempio di prefigurazione indiretta si verifica in L'impero colpisce ancora : In una misteriosa visione, Luke Skywalker vede che il volto dietro la maschera di Darth Vader è il suo. Più tardi, il pubblico comprende il significato di questa prefigurazione quando viene rivelato che Vader è, in effetti, il padre di Luke.

5 esempi e tecniche di prefigurazione

Ci sono varie tecniche e metodi per prefigurare nella tua scrittura. Ecco alcuni dei metodi più popolari, insieme a famosi esempi di prefigurazione in letteratura.

  1. Dialogo : Puoi usare il dialogo dei tuoi personaggi per prefigurare eventi futuri o grandi rivelazioni. Questa prefigurazione può assumere la forma di uno scherzo, un commento estemporaneo o anche qualcosa di non detto che aggiunge personalità ai tuoi personaggi mentre pianta il seme per rivelazioni successive. Un ottimo esempio di prefigurazione del dialogo si trova in Shakespeare's Romeo e Giulietta , quando Romeo dice: La mia vita fu meglio conclusa dal loro odio, che la morte prorogata, mancando del tuo amore. Questa linea prefigura l'eventuale destino di Romeo: suicidarsi per la perdita di Giulietta. ( Impara come scrivere grandi dialoghi qui .)
  2. Titolo : Il titolo di un romanzo o di un racconto può essere utilizzato anche per prefigurare eventi importanti nella storia. Ad esempio, The Fall of the House of Usher di Edgar Allan Poe prefigura non solo la distruzione della casa fisica, ma la scomparsa di un'intera famiglia.
  3. Ambientazione : Anche le scelte che fai riguardo all'ambientazione o all'atmosfera della tua storia possono prefigurare degli eventi. Nel grandi aspettative , Charles Dickens usa le descrizioni del tempo per prefigurare la piega oscura che prenderà la storia di Pip: le raffiche erano state così furiose, che gli alti edifici della città avevano visto togliere il piombo dai loro tetti; e in campagna erano stati abbattuti alberi e portate via le vele dei mulini a vento; e dalla costa erano giunti cupi resoconti di naufragi e di morte.
  4. Metafora o similitudine : Il linguaggio figurativo come similitudini e metafore può essere un efficace strumento di prefigurazione. Nel David Copperfield , Dickens usa la similitudine per prefigurare il tradimento di David da parte di sua madre, paragonandola a una figura di una fiaba: mi sono seduto a guardare Peggotty per un po', in una fantasticheria su questo caso supposto: se, se fosse impegnata a perdermi come il ragazzo della fiaba, dovrei essere in grado di seguire di nuovo la mia strada di casa dai bottoni che lei si sarebbe liberata. (Scopri di più sulle differenze tra metafore e similitudini qui.)
  5. Tratti caratteriali : L'aspetto, l'abbigliamento o i modi di fare di un personaggio possono prefigurare la vera essenza o le azioni successive di quel personaggio. Nel Harry Potter e la Pietra Filosofale , per esempio, l'autore J.K. La Rowling si impegna a descrivere il turbante del professor Raptor e a notare la curiosità di Harry a riguardo. Solo più tardi, alla fine della storia, scopriamo che il turbante di Raptor nasconde il suo possesso da parte del malvagio Lord Voldemort. (Trova i nostri suggerimenti di scrittura per lo sviluppo del personaggio qui.)

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.

Neil Gaiman

Insegna l'arte della narrazione

Scopri di più James Patterson

Insegna a scrivere

Scopri di più Aaron Sorkin

Insegna sceneggiatura

Scopri di più Shonda Rhimes

Insegna a scrivere per la televisione

Per saperne di più

5 consigli per usare la prefigurazione nella tua scrittura

Pensa come un professionista

Nella sua prima lezione online, Neil Gaiman ti insegna come evoca nuove idee, personaggi convincenti e vividi mondi di fantasia.

come scrivere un dialogo su un foglio
Visualizza classe

La prefigurazione può essere una tecnica difficile da ottenere. Dai via troppo poco e potresti confondere i lettori o perdere il loro interesse. Dai via troppo e togli la suspense della tua storia. Ecco alcuni suggerimenti per raggiungere il perfetto equilibrio di prefigurazione.

  1. Pianifica la tua storia . Devi sapere esattamente dove sta andando la tua storia prima di poter decidere quali eventi puoi prefigurare e come farlo. Potrebbe essere necessario attendere la seconda bozza per incorporare correttamente la prefigurazione nel tuo lavoro. Prenditi tutto il tempo necessario per elaborare ogni dettaglio prima di dare suggerimenti. Pianifica, delinea, rivedi e pianifica di più.
  2. Pianta i semi il prima possibile . Più vicino a un evento che prefigura è posizionato, meno efficace è di solito. Infatti, anticipare immediatamente prima di un evento può fungere da spoiler per il lettore. Invece, assicurati che la prefigurazione avvenga abbastanza a lungo prima dell'evento o della fine che non sia fresco nella mente dei tuoi lettori. Questo darà ai tuoi lettori ancora più gioia quando ripercorrono la tua storia per trovare le briciole che hai lasciato.
  3. Spargere quei semi . Quando scegli dove e quando prefigurare nella tua storia, sii il più furbo possibile. Pensala come una caccia al tesoro: non nasconderesti tutti i tuoi tesori nello stesso posto. Invece, distribuisci la tua prefigurazione in modo uniforme in tutta la storia per il massimo divertimento.
  4. Prefigurare con moderazione . Non logorare il tuo lettore. Aggiungi troppe prefigurazioni e i tuoi lettori si sentiranno come se stessero ricevendo tutte le impostazioni e nessun guadagno. Non c'è abbastanza prefigurazione e i tuoi lettori potrebbero essere frustrati da una risoluzione inaspettata. Crea il giusto equilibrio e i tuoi lettori si ritroveranno a rileggere le tue storie per trovare tutti i tuoi indizi.
  5. Arruola un secondo paio di occhi . In quanto persona più vicina alla tua storia, potresti sentire che la tua prefigurazione è perfettamente chiara, ma se un lettore non può vederla o apprezzarla, i tuoi indizi saranno inefficaci. Prendi il tuo amico, collega o vicino per una tazza di caffè e consegnagli il tuo manoscritto. Una volta che hanno finito di leggerlo, chiedi loro se gli indizi erano troppo ovvi, non abbastanza ovvi o giusti.

Dispositivi letterari simili alla prefigurazione

Scelto dalla redazione

Nella sua prima lezione online, Neil Gaiman ti insegna come evoca nuove idee, personaggi convincenti e vividi mondi di fantasia.

Ci sono un certo numero di tecniche e pratiche letterarie che hanno qualche sovrapposizione con la prefigurazione. Eccone alcuni da tenere a mente.

  • La pistola di Cechov : è una best practice di scrittura spesso confusa con la prefigurazione. Il famoso drammaturgo russo Anton Cechov disse: Se nel primo capitolo dici che c'è un fucile appeso al muro, nel secondo o nel terzo capitolo deve assolutamente esplodere. Il si riferisce all'idea che ogni elemento di una storia dovrebbe contribuire all'insieme e che ogni dettaglio che determina un risultato dovrebbe in qualche modo ripagare. Nell'esempio di La pistola di Cechov , questo potrebbe significare che un personaggio ne spara a un altro, ma un autore può anche scegliere di sfidare quell'aspettativa, ad esempio riempiendo la pistola a salve.
  • Falsa pista : A differenza della prefigurazione, che è progettata per suggerire qualcosa che accadrà nella tua storia, un'aringa rossa è un dispositivo letterario progettato per fuorviare il lettore, distraendolo dall'eventuale svolta. Le false piste sono spesso usate nei romanzi gialli, con personaggi sospettati di un crimine che si rivelano innocenti. (Scopri di più sulle aringhe rosse qui.)
  • flashforward : L'opposto di un flashback, un flashforward (noto anche come flash-forward o prolessi) porta il lettore avanti in tempo per dare un'occhiata al futuro. Questo è diverso dalla prefigurazione, poiché stai mostrando esplicitamente ai tuoi lettori ciò che verrà. Le storie che utilizzano flashforward traggono la loro suspense non dai lettori che si chiedono cosa accadrà, ma piuttosto come accadrà.

Vuoi diventare uno scrittore migliore?

Che tu stia creando una storia come esercizio artistico o cercando di attirare l'attenzione delle case editrici, fare fumetti è un processo iterativo e collaborativo. Autore pluripremiato di l'uomo di sabbia serie Neil Gaiman ha trascorso decenni ad affinare il suo mestiere di scrittore di fumetti. Nella MasterClass di Neil Gaiman sull'arte della narrazione, condivide tutto ciò che ha imparato su come creare un fumetto, tra cui trovare ispirazione, disegnare pannelli e collaborare con altri creativi.

Vuoi diventare uno scrittore migliore? L'abbonamento annuale alla MasterClass offre lezioni video esclusive su trama, sviluppo del personaggio, creazione di suspense e altro ancora, tutte insegnate da maestri letterari, tra cui Neil Gaiman, Dan Brown, Margaret Atwood, David Baldacci e altri.