Principale Musica Che cos'è la sintonizzazione Drop D? Come accordare una chitarra per rilasciare D

Che cos'è la sintonizzazione Drop D? Come accordare una chitarra per rilasciare D

Nell'accordatura standard per una chitarra a sei corde, le note progrediscono dal tono più basso a quello più alto, come segue:

  • 6a corda (più bassa) - E2
  • 5a corda - A2
  • 4a corda - D3
  • 3a corda - G3
  • 2a corda - B3
  • 1a corda (più alta) - E4

In altre parole, la corda più grave è intonata sulla nota E nella seconda ottava, mentre la corda più alta è intonata sulla nota E nella quarta ottava. Più bassa è l'ottava, più basso è il tono.



Quando leggi un pezzo di notazione musicale, supponi che la tua chitarra debba essere accordata su questo formato EADGBE standard. A volte, tuttavia, la tua chitarra deve essere accordata in modo diverso per suonare un particolare brano musicale. Una delle accordature alternative più popolari è conosciuta come accordatura drop D.

Vai alla sezione


Tom Morello insegna chitarra elettrica Tom Morello insegna chitarra elettrica

In 26 lezioni, il musicista vincitore di un Grammy Tom Morello ti insegnerà le tecniche di chitarra, i ritmi e i riff che definiscono il suo stile distintivo.

qual è la differenza tra torta e ciabattino?
Per saperne di più

Che cos'è la sintonizzazione Drop D?

L'accordatura Drop D è quasi identica all'accordatura standard della chitarra, con un'eccezione: la sesta corda (la più bassa) viene accordata più in basso di un intero step, spostando la nota su D2 invece di E2 e ne risulta un pattern DADGBE. Abbassare la sesta corda nell'accordatura drop D produce diversi effetti:



  • Drop D ti dà accesso a un tono più basso . Invece di essere limitato a E2 come nota più bassa, ora puoi scendere fino a D2. Puoi anche suonare D#2 — la nota tra D2 e ​​E2.
  • Drop D non cambia il tuo tono più alto . A causa del modo in cui è accordata la chitarra, il drop D non pone alcun limite al superiore registro della chitarra. Ogni nota che era disponibile nell'accordatura standard è disponibile anche in drop D — inoltre ottieni anche due note extra, D2 e ​​D#2.
  • Drop D contribuisce a un suono più pesante. La corda inferiore allentata nell'accordatura Drop D suonerà più pesante, con più rombo a bassa frequenza.
  • Drop D rende facile suonare i power chords . Basta strimpellare le tre corde inferiori in una chitarra drop D e strimpellare le 3 note di un power chord.

Stili musicali che utilizzano l'accordatura Drop D

Sebbene il drop D sia usato occasionalmente da chitarristi country, folk e jazz, questo stile è più comune nella musica rock, in particolare nei sottogeneri più pesanti.

ciao per fare un pompino
  • grunge : Alcuni dei più famosi chitarristi della scena grunge di Seattle hanno trovato molti usi per il drop D, tra cui Kurt Cobain dei Nirvana e Jerry Cantrell degli Alice In Chains. Il suo professionista del grunge più famoso era probabilmente Chris Cornell dei Soundgarden. Cornell ha approfittato della facile diteggiatura degli accordi di potenza in drop D, che gli ha permesso di cantare e suonare la chitarra simultaneamente sul famoso spinoso tempi in chiave .
  • Hard rock : Se ti sei chiesto come alcune canzoni hard rock come Fat Bottomed Girls dei Queen, Killing in the Name dei Rage Against The Machine e Home dei Dream Theater ottengano quel fondoschiena pieno di circonferenza... una ragione è che sono eseguite con un'accordatura drop D .
  • Metallo pesante : Alcune band metal sembrano avere tante canzoni drop D quante canzoni standard. Slipknot, Tool, Avenged Sevenfold, Trivium, Korn e molte altre band metal (in particolare le band nü metal) usano il drop D per ottenere riff più pesanti.
Tom Morello insegna chitarra elettrica Usher insegna l'arte della performance Christina Aguilera insegna canto Reba McEntire insegna musica country

Come accordare la tua chitarra per Drop D

Spostare una chitarra dall'accordatura standard al re calato è facile. Dopotutto, devi solo cambiare l'accordatura di una corda. Ci sono tre modi per farlo:

  • Usa un accordatore per chitarra . Sia che tu utilizzi un pedale stompbox, un accordatore clip-on per paletta o solo un'app sul tuo telefono, l'utilizzo di un accordatore elettronico è il modo più accurato per portare la tua chitarra in drop D.
  • Usa la quarta corda aperta sulla tua chitarra . Nell'accordatura standard, la quarta corda della chitarra è accordata su D3. Puoi usare questo passo per trovare D2. Basta colpire la quarta corda aperta e lasciarla suonare mentre si regola la paletta di accordatura sulla sesta corda. Cerca di abbinare il tono, ma ricorda che la tua sesta corda dovrebbe suonare un'ottava più bassa della tua quarta corda.
  • Usa il dispositivo D-Tuna di Eddie Van Halen . Eddie Van Halen era così innamorato dell'accordatura drop D che ha letteralmente inventato un dispositivo, chiamato D-Tuna, per consentire ai chitarristi di abbassare istantaneamente la loro corda più bassa su D2 senza nemmeno dover armeggiare con i piroli. Puoi acquistare un D-Tuna e inserirlo in molti ponti per chitarra elettrica esistenti, oppure ottenere una chitarra che ha già un D-Tuna integrato.

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.



Tom Morello

Insegna chitarra elettrica

Scopri di più Usher

Insegna l'arte della performance

Scopri di più Christina Aguilera

Insegna a cantare

Scopri di più Reba McEntire

Insegna musica country

come usare un dispositivo per la prostata?
Per saperne di più

Quali sono gli svantaggi di Drop D Tuning?

Pensa come un professionista

In 26 lezioni, il musicista vincitore di un Grammy Tom Morello ti insegnerà le tecniche di chitarra, i ritmi e i riff che definiscono il suo stile distintivo.

Visualizza classe

Ci sono molte caratteristiche interessanti di drop D: le note extra rese disponibili, il suono pesante, la facilità di suonare i power chord. Quindi cosa non va? Si scopre che ci sono alcuni fattori che impediscono ai chitarristi di usare il drop D in ogni momento.

  • Drop D rende più difficili da suonare diversi accordi . Drop D è perfetto per i power chord, che si allinea bene con l'hard rock e l'heavy metal. Ma i power chord hanno solo due note: la fondamentale e la quinta. Ciò significa che il drop D non è adatto ai musicisti che necessitano di un'armonia più densa. In particolare, i musicisti jazz, che fanno affidamento su accordi con quattro, cinque o sei toni distintivi, possono essere più ostacolati che aiutati dalla caduta di D.
  • Drop D rende alcune scale meno intuitive . Anche se non perdi nessuna nota disponibile lasciando cadere la tua sesta corda su D, rende molte scale un po' meno intuitive. La chitarra standard è per lo più accordata in quarti: ogni corda suona una quarta più alta di quella sottostante. Quando scoraggi la tua corda inferiore su D, crei una distanza di una quinta tra la tua sesta corda e la tua quinta corda sulla tastiera, che può eliminare alcuni dei tuoi schemi di scala.
  • Un suono più pesante non è sempre il migliore . Mentre il drop D è ottimo per ottenere un rimbombo di fascia bassa, non è sempre ciò che richiede una canzone. Molti chitarristi preferiscono un suono più brillante e più focalizzato sugli acuti. Ad esempio, Brian May dei Queen ha usato il drop D in una canzone, Fat Bottomed Girls. Altrimenti, ha optato per l'accordatura standard, che si adatta meglio al suo tono caratteristico.

Canzoni con accordatura Drop D

La storia del rock è piena di canzoni famose che utilizzano l'accordatura drop D. La maggior parte viene suonata con chitarre elettriche, ma alcune vengono suonate anche con chitarre acustiche. Ecco alcune delle migliori canzoni con drop D, con selezioni che coprono ogni decennio dagli anni '60:

la legge dei costi opportunità crescenti afferma che come produzione di un particolare bene
  • Alice in Chains, fabbrica di fanghi
  • Arctic Monkeys, non sedetevi perché ho spostato la vostra sedia
  • I Beatles, Cara Prudence
  • Bruce Dickinson, Rapimento
  • Casco, non celebrato
  • Led Zeppelin, Moby Dick
  • Nirvana, scatola a forma di cuore
  • Rabbia contro la macchina, uccidere nel nome
  • Slipknot, Vermiglio Parte 2
  • Soundgarden, buco nero sole

Drop D vs. altre accordature: quali altri tipi di accordature ci sono?

Scelto dalla redazione

In 26 lezioni, il musicista vincitore di un Grammy Tom Morello ti insegnerà le tecniche di chitarra, i ritmi e i riff che definiscono il suo stile distintivo.

Se l'accordatura Drop D ti entusiasma, non fermarti qui. Il mondo della chitarra è pieno di accordature alternative che vale la pena esplorare, tra cui:

  • Drop C (simile a drop D, ma abbassando invece la sesta corda fino a C)
  • Accordatura celtica (DADGAD)
  • Accordatura Mib (abbassando tutte le corde di un semitono per un suono complessivamente più pesante)
  • Accordatura in Sol aperto (DGDGBD)
  • Accordatura in Re aperto (DADF#AD)

Vuoi diventare un chitarrista migliore?

Che tu sia un aspirante cantautore o che sogni di cambiare il mondo con la tua musica, diventare un chitarrista esperto e abile richiede pratica e perseveranza. Nessuno lo sa meglio del leggendario chitarrista Tom Morello. Nella MasterClass di Tom Morello sulla chitarra elettrica, il due volte vincitore del Grammy condivide il suo approccio alla creazione di musica che sfida lo status quo e approfondisce i riff, i ritmi e gli assoli che hanno lanciato la sua carriera.

Vuoi diventare un musicista migliore? L'abbonamento annuale a MasterClass offre lezioni video esclusive di maestri musicisti, pop star e DJ tra cui Tom Morello, Carlos Santana, Timbaland, Cristina Aguilera, Usher, Armin van Buuren e altri.