Principale Blog Leadership trasformazionale: come ispirare e motivare il tuo team

Leadership trasformazionale: come ispirare e motivare il tuo team

Quando ti stai preparando a guidare una squadra, devi adatta il tuo stile di leadership alle esigenze del tuo gruppo . Non tutti i team operano allo stesso modo e risponderanno in modo diverso a ciascun approccio di leadership.

Se il tuo team è alla ricerca di un leader energico con la passione di supportare i propri dipendenti, apprezzeranno l'utilizzo dell'approccio di leadership trasformazionale.



Questo concetto di leadership trasformazionale si basa su un manager che si preoccupa profondamente del successo del team e dei suoi singoli membri. Se pensi che il tuo team risponderebbe bene a un leader che delinea chiaramente i passaggi e gli obiettivi comuni del progetto e aiuta il team lungo il percorso, allora questa strategia di leadership funzionerebbe bene per te.

I fondamenti della leadership trasformazionale

La radice di uno stile di leadership trasformazionale è passione e motivazione ispiratrice. Il responsabile ha bisogno di una profonda connessione con il progetto e dell'ispirazione per realizzarlo e farlo bene. Il leader porta la sua energia e la sua scintilla nel progetto, che, se fatto in modo efficace, ispira anche il team.

L'esperto di leadership avvia il progetto da solo. Fanno tutto il lavoro pesante decidendo come verrà realizzato il progetto, quali passi devono essere presi e chi ricoprirà quale ruolo. Nella riunione di apertura del progetto, espongono le basi che hanno già svolto in modo che il team possa facilmente seguire ed eseguire la loro visione.



Una volta che i compiti sono stati assegnati, il leader trasformazionale non si accontenta di sedersi e lasciare che il team si controlli da solo e faccia il lavoro da solo. Partecipano attivamente al processo ispirando le persone, incoraggiando il successo e assistendo i membri quando possibile.

Hanno un approccio alla leadership molto pratico, ma se fatto correttamente, questo non sembra microgestione. Invece, dà ai membri il potere di sapere che sono veramente curati e supportati dal loro manager.

Hanno un capo che è accessibile e disposto a intervenire; non devono temere di essere percepiti come stupidi o mal equipaggiati se si avvicinano al leader con domande.



Non tutti i team saranno inizialmente entusiasti di questo tipo di teoria della leadership. Possono alzare gli occhi al cielo quando il manager arriva alla riunione iniziale con tutta questa passione ed eccitazione; potrebbero persino vederlo come ipocrita.

inviare un articolo a una rivista

Tuttavia, il nome di leader trasformazionale deriva dalla capacità del leader di trasformare i membri del proprio team. Sebbene inizialmente non condividano la scintilla e la passione, questi leader incoraggiano i membri a cambiare il modo in cui vedono il progetto e la trasformazione di successo si verifica quando si investono nel loro lavoro allo stesso modo del loro leader.

È un chiaro esempio del potere di guidare con l'esempio. I leader creano passione all'interno del gruppo condividendo con orgoglio la propria negli aspetti pubblici e privati ​​del progetto.

Come implementare la leadership trasformazionale in ufficio

Questo stile di leadership funziona molto bene quando il team è in un periodo di apprendimento o di transizione. Se gestisci un gruppo di stagisti o nuovi assunti, probabilmente apprezzeranno l'approccio pratico alla leadership.

cosa significa tema in una storia

Questo stile incoraggia le domande e la richiesta di assistenza, che sarà utile per un gruppo che sta ancora prendendo dimestichezza con i processi di un'azienda. Dare istruzioni specifiche e una struttura organizzata ai loro ruoli li aiuterà a prepararsi per il loro lavoro mentre sono sul posto di lavoro.

Questo stile potrebbe non funzionare bene con un gruppo di esperti esperti. Chi è abituato a gestire il proprio tempo e a lavorare da solo non apprezzerà che qualcuno gli dica esattamente cosa fare e si guardi alle spalle per tenergli la mano.

Con questo tipo di gruppo, è meglio far sapere loro qual è il compito da svolgere, di cosa sono responsabili, e poi lasciarli lavorare da soli. Lascia che facciano ciò che sanno fare meglio.

Se pensi che questo stile funzionerà bene con il gruppo con cui stai attualmente lavorando, ecco alcuni suggerimenti su come essere un modello e implementare il flusso di questa relazione lavorativa nel tuo ufficio.

  • Fai un sacco di lavoro di gambe. Prima della riunione iniziale, è necessario definire e organizzare il progetto in passaggi, punti di controllo e obiettivi. Dividi i compiti tra il gruppo, considerando individualmente chi eseguirà meglio ogni compito e fornisci istruzioni chiare per ogni compito in modo che il membro del team sappia come vuoi che ogni parte del progetto venga completata.
  • Dai istruzioni molto chiare. Quando dividi il lavoro, scrivi le istruzioni che i membri del team devono seguire mentre lavorano alla loro parte del progetto. Se non hanno familiarità con il particolare flusso di lavoro di questa azienda, possono utilizzare questa opportunità come esperienza di apprendimento in modo da poter essere più autosufficienti in futuro. Sebbene sia importante che tu sia disponibile per le domande, più chiaramente esponi le istruzioni, meno tempo dovrai dedicare ad assistere e correggere gli errori dovuti a problemi di comunicazione in seguito.
  • Tenere riunioni di check-in per valutare i progressi. Dopo il primo incontro, non lasciare che i membri del gruppo siano liberi di lavorare da soli. Organizza incontri individuali o di gruppo in punti di controllo cruciali in modo da poter valutare i progressi della squadra e chiarire qualsiasi confusione che potrebbero avere i membri. Se le persone sono indietro o avanti rispetto a dove dovrebbero essere in base alla sequenza temporale, modifica gli obiettivi futuri per adattarsi al cambiamento di ritmo.
  • Sii disponibile per le domande. Se dici che incoraggi le domande, fallo sul serio. Quando qualcuno ti si rivolge con una domanda, sii pronto ad accettare quella domanda in modo che sia incoraggiato a venire da te per chiedere aiuto in futuro. Se non sei immediatamente disponibile ad aiutare, ringraziali per essere venuti da te e fagli sapere che sei nel bel mezzo di qualcosa e che verrai ad aiutarli non appena sarai disponibile. La migliore pratica è dare loro un lasso di tempo preciso, in modo che sappiano se aspettare o meno o iniziare a lavorare su qualcos'altro per passare il tempo.
  • Fornisci assistenza, ma non microgestire. Sebbene questo stile si basi sulla tua disponibilità ad assistere, desideri che i membri del team completino da soli gli aspetti del lavoro con cui si sentono a proprio agio. Lascia che siano autonomi quando sono in grado di farlo in modo che possano sperimentare la stimolazione intellettuale, altrimenti sarai completamente oberato di lavoro se cerchi di supervisionare i progressi di ogni membro del team in ogni fase del percorso. È un progetto di gruppo per un motivo; non c'è bisogno che tu provi a farlo da solo attraverso di loro.
  • Inquadrare gli errori come esperienza di apprendimento. Se stai lavorando con un gruppo che è nuovo nel settore, ci saranno senza dubbio insidie, ostacoli ed errori commessi lungo la strada. Non lasciare che i membri del tuo team si facciano prendere dal panico quando sbagliano; commettere errori fa parte dell'apprendimento e della crescita. Lascia che imparino e si riprendano dai loro errori. Questi piccoli fallimenti alla fine li renderanno dipendenti più preparati e resilienti.
  • Dai credito a tutto il team per un lavoro completato con successo. Quando qualcuno è a capo di una squadra, è normale che i riconoscimenti e i ringraziamenti vadano al capo progetto. Tuttavia, è importante dare credito ai membri del team laboriosi che hanno reso possibile il successo.

Trovare il tuo stile di leadership

Raramente qualcuno attinge solo da una scuola di pensiero di leadership. Una leadership efficace viene da qualcuno che tenga conto delle esigenze della squadra e adatta il proprio stile per soddisfare tali esigenze.

La leadership trasformazionale potrebbe funzionare bene nel tuo ufficio o potresti dover adattarti per adattare la tua squadra dove si trovano. Se stai cercando di capire il tuo stile di leadership, WBD è qui per aiutarti! Possiamo aiutarti nel tuo viaggio verso lo sviluppo di uno stile che si adatti alle esigenze del tuo gruppo.