Principale Arte E Intrattenimento Manager contro agente: qual è la differenza tra un agente e un manager?

Manager contro agente: qual è la differenza tra un agente e un manager?

Se stai cercando di costruire una carriera nell'industria dell'intrattenimento, è quasi impossibile senza un agente, un manager o entrambi. Ma qual è la differenza? Ti servono? E come si ottiene uno?

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


Che cos'è un agente di talento?

Gli agenti di talento sono una parte regolamentata dell'industria dell'intrattenimento e hanno il compito molto specifico di trovare e garantire lavoro ad attori, registi, scrittori e musicisti. Gli agenti lavorano con studi e direttori di casting per collocare i clienti nelle produzioni cinematografiche.



  • Gli agenti sono autorizzati e lavorano per un'agenzia o società di talenti che si occupa di procurare, offrire, promettere o tentare di procurare un impiego per un artista o artisti, secondo la legge dello stato della California. Altri stati hanno requisiti diversi
  • Un agente di talento lavora su commissione, in genere non più del 10 percento dei guadagni che guadagni come risultato del lavoro dell'agente. In California, un'agenzia di talenti deve registrare le proprie commissioni presso lo stato e pubblicare i propri piani tariffari nel proprio ufficio.
  • Un agente è legalmente autorizzato a negoziare contratti di lavoro.
  • Un agente è specializzato in nicchie di intrattenimento, come attori, scrittori, registi o musicisti
  • Un agente lavora con ed è soggetto alle normative sindacali per una particolare professione, come SAG-AFTRA, Writers Guild of America o Directors Guild of America.
  • Gli agenti di talento hanno un elenco di clienti e non sei il loro unico obiettivo.

Scopri di più sugli agenti di talento nella nostra guida completa qui.

Che cos'è un talent manager?

Mentre gli agenti ti prenotano per lavoro, il lavoro di un manager è fornire orientamento professionale e gestione aziendale.

  • I talent manager possono essere chiunque si fidi di un cliente per gestire la propria attività. In molti casi, i talent manager sono membri della famiglia o amici.
  • I talent manager lavorano con i clienti per gestire gli aspetti quotidiani della loro carriera, tra cui la pianificazione, le chiamate sul campo, l'assicurazione del rispetto delle scadenze e il rispetto dei risultati promessi.
  • I talent manager aiutano ad assumere e gestire qualsiasi personale per un cliente.
  • I talent manager gestiscono le pubbliche relazioni e l'esposizione ai media, come le apparizioni in programmi TV, le interviste ai giornalisti e la presenza sui social media.
  • Un talent manager può consigliare carriera e contratti ma non può negoziare contratti di lavoro per tuo conto.
  • I talent manager possono fornire consulenza su reddito, investimenti e gestire il flusso monetario dell'attività di un cliente.
  • I talent manager di solito hanno un solo cliente e il pagamento avviene tramite stipendio o commissione.

Samuel L. Jackson descrive il ruolo di un manager come segue:



I manager hanno relazioni che gli agenti non hanno, relazioni che ti permettono di incontrare scrittori, produttori e altre persone che non sono basate solo su un progetto specifico. Queste sono persone che stanno pianificando di fare cose, che potrebbero metterti nei loro piani. Possono metterti in contatto con scrittori che possono scrivere appositamente per te. E fanno pressione sugli agenti per produrre e portare più lavoro. Oppure ti aiuteranno a trovare un agente in grado di farlo.

Scopri di più su come costruire una carriera a Hollywood con una buona rappresentazione di Samuel L. Jackson nella sua MasterClass.

Samuel L. Jackson insegna recitazione James Patterson insegna scrittura Usher insegna l'arte della performance Annie Leibovitz insegna fotografia

Qual è la differenza tra un agente di talento e un manager?

Sia gli agenti che i manager sono partner strategici nella tua carriera e lavoreranno su commissione. Ma ci sono alcune differenze fondamentali tra i due ruoli:



  • I manager non possono organizzare casting, farti lavorare o negoziare contratti o accordi. Gli agenti possono.
  • I manager non sono regolamentati e non richiedono licenze o certificazioni speciali, a differenza degli agenti di talento, né hanno bisogno di lavorare per una società di gestione, anche se alcuni lo fanno. Un talento o un manager aziendale può essere davvero chiunque, motivo per cui i parenti del talento a volte assumono il ruolo.
  • A differenza degli agenti, i manager possono avere te come unico cliente, il che garantisce un alto livello di attenzione personale. Potrebbero anche restare con te per tutta la tua carriera, a differenza di molti agenti che vanno e vengono
  • Le commissioni tipiche del gestore possono superare quelle di un agente; possono raggiungere il 15 o il 20 percento.