Principale Cibo Dimensioni della teglia: come scegliere la teglia giusta per la cottura

Dimensioni della teglia: come scegliere la teglia giusta per la cottura

Se la tua teglia è troppo grande, la tua pagnotta potrebbe non aumentare quanto vorresti. Se la tua padella è troppo piccola, la pastella potrebbe traboccare. Scopri come scegliere la teglia migliore per il pane che stai cuocendo, oltre a come effettuare sostituzioni di pentole di successo.

Vai alla sezione


Apollonia Poilâne insegna a fare il pane Apollonia Poilâne insegna a fare il pane

Il CEO di Poilâne Apollonia Poilâne insegna la filosofia del rinomato panificio parigino e le tecniche collaudate per la cottura del pane francese rustico.



Per saperne di più

Quali tipi di pane puoi cuocere in una teglia?

Le teglie sono essenziali per brioche , babkas, pane veloce come Pane alla banana e pane alle zucchine e panini tipo dolore de mie . Ma il pane non è l'unica cosa che puoi cuocere in una teglia. Queste versatili padelle rettangolari sono ottime anche per torte come la torta di libbra e cibi salati come le lasagne.

come progettare una linea di abbigliamento

Come scegliere la teglia della giusta dimensione per il pane

Nella maggior parte dei casi, la tua ricetta specificherà la dimensione della padella appropriata. Ma se la tua ricetta non fornisce queste informazioni o desideri sostituire una padella di dimensioni diverse, ci sono alcuni modi per farlo.

  1. Misurare il volume della padella . Un modo semplice per determinare il volume di una padella è riempirlo d'acqua e poi versare con cura l'acqua in un grande misurino per liquidi. In alternativa, puoi misurare l'interno della padella usando un metro a nastro, quindi inserire le dimensioni della padella nella formula matematica per il volume (volume = lunghezza x larghezza x altezza). Otterrai un numero in pollici quadrati, che dovrai quindi convertire in tazze o millilitri.
  2. Misura il volume della pastella . Per determinare il volume di un impasto per pane veloce, puoi semplicemente versare l'impasto in un grande misurino per liquidi. Per il pane lievitato, dovrai tenerlo d'occhio. Per la maggior parte dei pani, vorrai che la pastella salga per due terzi del lato della padella.
  3. Usa una tabella delle dimensioni della padella . Puoi utilizzare una tabella delle dimensioni della padella per confrontare i volumi delle padelle comuni e determinare quale è la migliore per la tua ricetta.
Apollonia Poilâne insegna a cuocere il pane Gordon Ramsay insegna a cucinare I Wolfgang Puck insegna a cucinare Alice Waters insegna l'arte della cucina casalinga

Tabella delle dimensioni della pagnotta

Quando si scelgono e si sostituiscono le pentole, tenere presente che una piccola differenza di dimensioni può equivalere a una sostanziale differenza di volume. Il modo migliore per determinare il volume effettivo di una padella è riempirlo d'acqua e poi versare l'acqua in un misurino liquido.



Forma e dimensioni della padella Forma e dimensioni della padella Utile per
Mini teglia, 5¾' x 3¼' (per pagnotta) 2 tazze Mini pane veloce quick
Pagnotta, 8' x 4' x 2½' 4 tazze Pagnotte lievitate fatte con 2 tazze di farina
Pagnotta, 8½' x 4½' x 2½' 6 tazze Pagnotte lievitate fatte con circa 3 tazze di farina
Pagnotta, 9' x 5' x 3' 8 tazze Pagnotte lievitate fatte con circa 3-4 tazze di farina
Pain de mie padella (teglia per pagnotta Pullman), 9' x 4' x 4' 10 tazze Pagnotte lievitate piatte fatte con 3 tazze di farina
Pain de mie padella (padella Pullman), 13' x 4' x 4' 14 tazze Pagnotte lievitate piatte fatte con 3¾ –4 tazze di farina
Teglia rotonda (tortiera rotonda), 8' x 2' 6 tazze torte
Teglia quadrata (tortiera quadrata), 8' x 8' x 2' 8 tazze Torte e brownies
Stampo per muffin, 2¾ ' x 1½ ' ½ tazza Muffin e cupcakes

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.

Apollonia Poilâne

Insegna a fare il pane

di che trucco hai bisogno per contornare
Scopri di più Gordon Ramsay

Insegna a cucinare I



Scopri di più Wolfgang Puck

Insegna a cucinare

come formattare il dialogo in un libro
Scopri di più Alice Waters

Insegna l'arte della cucina casalinga

Per saperne di più

3 cose da considerare quando si sceglie una teglia per il pane

Pensa come un professionista

Il CEO di Poilâne Apollonia Poilâne insegna la filosofia del rinomato panificio parigino e le tecniche collaudate per la cottura del pane francese rustico.

Visualizza classe

Quando si tratta di padelle, le dimensioni non sono l'unica cosa che conta. Le padelle per il pane possono essere realizzate con tutti i tipi di materiali e la scelta dei materiali in genere influisce sullo spessore e sulla forma della padella, nonché sulla facilità di pulizia. Alcune cose da considerare:

  1. Angoli : Le padelle con bordi arrotondati facilitano la pulizia, mentre gli angoli retti conferiscono alle pagnotte un aspetto più pulito.
  2. Durata : Le pentole in vetro sono durevoli e generalmente adatte al microonde, al congelatore e alla lavastoviglie. La maggior parte delle padelle in metallo si graffiano facilmente e devono essere lavate a mano. Le padelle con rivestimento antiaderente sono facili da pulire, ma il rivestimento antiaderente può deteriorarsi nel tempo. Le padelle in silicone leggero sono facili da sformare, conservare e pulire, ma tendono ad assorbire gli odori nel tempo.
  3. Conduzione di calore : Le pentole in metallo conducono il calore, mentre le pentole in vetro isolano il calore, il che significa che le pentole in alluminio o acciaio inossidabile si riscaldano più velocemente di quelle in vetro. Anche se questo potrebbe non fare una grande differenza con i pani veloci, i pani lievitati potrebbero non sperimentare quella cruciale molla del forno (un aumento di volume che si verifica all'inizio di una cottura) in una teglia di vetro. Le padelle in metallo scuro conducono più calore rispetto alle padelle in metallo leggero, risultando in una crosta più scura.

Pronto per di più?

Ti abbiamo coperto. Tutto ciò che impasti (vedi cosa abbiamo fatto lì?) è The Abbonamento annuale MasterClass , acqua, farina, sale e lievito e le nostre lezioni esclusive da Apollonia Poilâne, la prima macchina per il pane di Parigi e uno dei primi artefici del movimento del pane artigianale. Rimboccatevi le maniche e iniziate a cuocere.