Principale Arte E Intrattenimento Come scrivere un cortometraggio: guida passo passo

Come scrivere un cortometraggio: guida passo passo

I cortometraggi guadagnano Oscar, lanciano carriere e stupiscono il pubblico con storie brevi. Un cortometraggio è un ottimo biglietto da visita per un regista esordiente o un divertente progetto collaterale per uno scrittore affermato che ha una storia di cinque minuti che non vede l'ora di raccontare. Alla fine della giornata, un cortometraggio è solo un cortometraggio con una storia chiara e avvincente.

scrivere una storia al tempo presente

Vai alla sezione


Jodie Foster insegna regia cinematografica Jodie Foster insegna regia cinematografica

Nella sua prima lezione online, Jodie Foster ti insegna come portare le storie dalla pagina allo schermo con emozione e sicurezza.



Per saperne di più

Che cos'è un cortometraggio?

Anche se non esiste un regolamento di Hollywood che dica quanto deve essere lungo un cortometraggio, in generale, un cortometraggio è un film fino a 50 minuti di durata . Detto questo, 20 minuti tendono ad essere la durata media.

Un cortometraggio può essere live-action, animato o generato al computer. Come i lungometraggi, i cortometraggi raccontano storie chiuse con un inizio, una parte centrale e una fine distinti. I migliori cortometraggi hanno un obiettivo chiaro e sono economici con la loro narrazione, utilizzando solo uno o due luoghi e pochi personaggi.

Quanto dovrebbe essere lunga una sceneggiatura di un cortometraggio?

Quando scrivi una sceneggiatura , tieni presente che una pagina equivale a circa un minuto di tempo sullo schermo. Se i cortometraggi durano in genere meno di 50 minuti, ti servirà una sceneggiatura di 50 pagine o meno.
Una buona regola empirica: cerca di scrivere un cortometraggio di 15 pagine e vedi dove ti porta.



Perché i cortometraggi sono importanti per gli aspiranti registi?

Se il tuo obiettivo è dirigere, produrre o vendere lungometraggi, fai pensare che fare cortometraggi non sia prezioso. Ma i cortometraggi sono molto più che semplici esercizi da scuola di cinema: un cortometraggio può avere diversi vantaggi per un aspirante o un regista esperto.

cosa usi per contornare?
  1. Trova rappresentazione . I cortometraggi possono essere preziosi come biglietto da visita per ottenere altri lavori di scrittura o regia, o per trovare una rappresentazione. Ciò è particolarmente vero per i giovani sceneggiatori e registi, che potrebbero non avere un lavoro ad alto budget sulle loro bobine. Un cortometraggio è facile da distribuire e offre agli agenti o ai manager impegnati una rapida visione della voce e del punto di vista creativi di un regista.
  2. Ottieni visibilità . Presentare un cortometraggio a un festival cinematografico è un ottimo modo per ottenere visibilità. Proiettare il tuo cortometraggio in un festival prestigioso può aumentare il tuo profilo come regista e farti prendere in considerazione per progetti più grandi. Quando ti iscrivi a un festival cinematografico, ricorda che più corto è il film, maggiori sono le tue possibilità, poiché la maggior parte dei programmatori di festival cinematografici desidera proiettare il maggior numero possibile di cortometraggi.
  3. Distribuisci da solo . Garantire la distribuzione di un lungometraggio indipendente a un vasto pubblico pone sfide significative. I cortometraggi, tuttavia, sono facili da pubblicare online e condividere tramite siti come Vimeo e YouTube. Tieni presente che dovrai fare delle ricerche per trovare il tuo pubblico di destinazione.
  4. Finanziamenti sicuri . Molti cortometraggi di successo sono stati utilizzati come prove di concetto per un progetto più ambizioso, aiutando lo sceneggiatore o il regista a ottenere finanziamenti per adattarli in un lungometraggio o in una serie televisiva. Esempi importanti di lungometraggi che hanno iniziato la loro vita come cortometraggi includono colpo di frusta di Damien Chazelle, Distretto 9 di Niell Blomkamp, ​​e Sega di James Wan.
Jodie Foster insegna cinema James Patterson insegna scrittura Usher insegna l'arte della performance Annie Leibovitz insegna fotografia

Guida passo passo per scrivere un cortometraggio

La scrittura di cortometraggi si riduce a quattro passaggi chiave: brainstorming, delineazione, scrittura e riscrittura.

  1. Brainstorming . Se non hai un concetto esistente per un cortometraggio, inizia lanciando tutte le idee per la storia al muro e vedi cosa si attacca. Alcuni suggerimenti per la scrittura che possono aiutare a far ripartire la tua creatività includono: Quali immagini o eventi riesci a ricordare chiaramente dall'infanzia? Quali sono i temi a cui sei attratto nel cinema? Quali sono i tuoi esempi preferiti di film nello stile o nel genere che speri di creare? Forse graviti verso storie su relazioni familiari, triangoli amorosi, vittorie perdenti o periodi storici particolari. Una volta che ti è venuta un'idea per il tuo cortometraggio, scrivi tutti i momenti, le scene, i ritmi o i dialoghi che ti piacerebbe vedere nel film. Non preoccuparti se includerai effettivamente questi elementi o se hanno un senso: scrivi semplicemente quello che ti viene in mente.
  2. Contorno . Dopo aver ristretto il tuo brainstorming a una premessa chiara e semplice, inizia a delineare l'idea del film. Come i lungometraggi, le sceneggiature brevi hanno un inizio, una parte centrale e una fine. Durante la fase di contorno, il tuo obiettivo è tracciare la struttura generale del film, quindi va bene non sapere cosa accadrà in ogni momento. Tuttavia, alcuni scrittori trovano utile conoscere ogni scena o ritmo di un film prima di iniziare a scriverlo. Un beat sheet è un utile compagno per il processo di definizione. ( Scopri come creare un beat sheet qui .)
  3. Scrivi la tua prima bozza . Ora che conosci la forma della tua storia, inizia a scrivere la prima bozza della sceneggiatura del tuo cortometraggio. I cortometraggi seguono esattamente la stessa struttura di sceneggiatura dei lungometraggi: pensali come brevi sceneggiature. Una buona regola empirica quando si scrive la sceneggiatura per un cortometraggio è entrare tardi e uscire presto, in altre parole, entrare in ogni scena il più tardi possibile nell'azione e uscire non appena il personaggio ha ottenuto ciò che avevano bisogno nella scena. Hai solo tante pagine per raccontare la tua storia: non perdere tempo in momenti, scambi o retroscena che non sono assolutamente necessari.
  4. Riscrivi la sceneggiatura . C'è una frase comune tra gli scrittori che scrivere è riscrivere e la sceneggiatura non fa eccezione. Una volta che hai una prima bozza sulla pagina, dai la sceneggiatura ad amici o mentori per le note. Quando torni a scrivere la seconda bozza, ti dispiace scoprire che è necessario riavviare il processo e creare un nuovo schema. Una volta che la tua storia è solida, potresti solo riscrivere la sceneggiatura per perfezionare una scena o perfezionare il dialogo.

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.



Jodie Foster

Insegna cinematografia

Scopri di più James Patterson

Insegna a scrivere

Scopri di più

Insegna l'arte della performance

parti di una canzone in ordine
Scopri di più Annie Leibovitz

Insegna Fotografia

Per saperne di più

3 consigli per scrivere un ottimo cortometraggio

Pensa come un professionista

Nella sua prima lezione online, Jodie Foster ti insegna come portare le storie dalla pagina allo schermo con emozione e sicurezza.

Visualizza classe

Anche se scrivere un cortometraggio può sembrare semplice, inserire una storia completa in dieci o venti minuti di tempo sullo schermo può essere difficile. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a scrivere un cortometraggio con successo.

  1. Concentrati su una premessa semplice . Una storia avvincente è al centro di qualsiasi cortometraggio, ma i migliori cortometraggi hanno una premessa chiara, concisa e spesso molto semplice, necessaria se hai solo pochi minuti per raccontare tutta la tua storia. Se possibile, dai al tuo personaggio principale un obiettivo molto specifico o un breve lasso di tempo per raggiungerlo. Ad esempio, molti cortometraggi di successo si basano su una premessa semplice come due amici in bicicletta, una donna che cerca di farsi una nuova amicizia o un figlio in lutto che pronuncia un elogio funebre.
  2. Sii parsimonioso con personaggi e retroscena . I cortometraggi non hanno il tempo di scavare o introdurre tonnellate di retroscena dei personaggi. Di quante informazioni abbiamo effettivamente bisogno sull'eroe per salire a bordo del suo viaggio? È importante sapere che hanno un ex marito? O si tratta di aggiungere dettagli inutili? Per quanto riguarda i personaggi secondari, i doppi protagonisti o le piccole parti parlanti: scrivi solo il numero di personaggi necessario. Il tuo personaggio è inseguito da cattivi o può essere inseguito da un solo cattivo? Chiediti: se perdo questo personaggio, il mio personaggio principale raggiungerà comunque il suo obiettivo? Se la risposta è sì, considera di escluderli dalla storia.
  3. Riduci al minimo le posizioni . Alcuni dei migliori cortometraggi si svolgono in una stanza o in un luogo. Questo è utile non solo per mettere a fuoco la tua storia, ma anche per contenere il budget, un fattore cruciale se intendi girare il film da solo. Un esempio di un cortometraggio pluripremiato ambientato in un'unica location è Sam Did It, una storia di 10 minuti che si svolge interamente in una sala operatoria dell'obitorio. Un esercizio utile durante il brainstorming del cortometraggio consiste nel trovare una premessa e un'unica location e chiedersi: posso raccontare tutta questa storia senza lasciare questa location?

Vuoi diventare un regista migliore?

Che tu sia un aspirante regista di film di successo o sogni di cambiare il mondo con il tuo film indipendente, navigare nel mondo di sceneggiature e sceneggiature può essere scoraggiante. Nessuno lo sa meglio di Jodie Foster. Nella MasterClass di Jodie Foster sul cinema, la due volte vincitrice dell'Oscar parla della sua esperienza su entrambi i lati della telecamera e rivela approfondimenti su ogni fase del processo di realizzazione del film, dallo storyboard al casting e alla copertura della telecamera.

come fare musica per i giochi

Vuoi diventare un regista migliore? L'abbonamento annuale a MasterClass offre lezioni video esclusive di maestri registi, tra cui Jodie Foster, Judd Apatow, Martin Scorsese, David Lynch, Spike Lee e altri.