Principale Scrittura Come scrivere un saggio di memorie: 4 suggerimenti per scrivere saggi di memorie

Come scrivere un saggio di memorie: 4 suggerimenti per scrivere saggi di memorie

Un saggio di memorie, come suggerisce il nome, è un saggio che nasce dalla memoria. La scrittura di memorie è uno dei generi letterari più antichi e popolari. Le migliori memorie non solo raccontano una grande storia, ma considerano anche alcune delle grandi domande della vita attraverso il prisma dell'esperienza personale.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


James Patterson insegna a scrivere James Patterson insegna a scrivere

James ti insegna come creare personaggi, scrivere dialoghi e far voltare pagina ai lettori.



Per saperne di più

Che cos'è un saggio di memorie?

Un saggio di memorie è una versione breve e lunga di un libro di memorie, in genere tra 2.000 e 10.000 parole. Un saggio di memorie è un racconto in prima persona tratto dalla vita dell'autore. Un saggio di memorie è, per definizione, una storia vera. Come altre forme di saggistica creativa, tuttavia, la scrittura di saggi di memorie fa uso di molti dei dispositivi letterari e delle tecniche della narrativa.

puoi sostituire il latticello con il latte?

A differenza di un'autobiografia, un saggio di memorie non vuole essere tutta la storia della tua vita. Probabilmente non sarà cronologico e potresti o non potresti nemmeno essere il personaggio principale. Detto questo, mentre può concentrarsi sulla relazione dell'autore con più membri della famiglia o persone care, un saggio di memorie tende ad avere una portata ristretta. In effetti, molti dei migliori saggi di memorie si concentrano su una singola relazione o su un flashback di un'esperienza di vita chiave. come con un racconto o un romanzo , un buon saggio di memorie è consapevolmente costruito e ordinato per un effetto letterario.

4 suggerimenti per scrivere un saggio di memorie

Non c'è un brutto soggetto per un saggio di memorie. Questo perché ciò che rende speciale un libro di memorie è il tuo stile di scrittura e il modo in cui trai significato dalle esperienze passate. Un grande saggio di memorie potrebbe ruotare attorno a un ricordo della tua crescita o al resoconto di un giorno della tua vita che si è rivelato consequenziale. Potrebbe riguardare il tuo primo lavoro o la tua esperienza di uscire di casa e stare con gli studenti universitari per la prima volta. Ecco alcuni suggerimenti di scrittura da tenere a mente mentre ti immergi nella prima bozza del tuo saggio di memorie:



  1. Presta attenzione a quei ricordi che continuano a tornarti in mente . Anche se non sai perché un ricordo può essere significativo, il fatto che continui a pensarci significa che probabilmente c'è una grande storia che vale la pena esplorare lì.
  2. Sentiti libero di giocare con la struttura . Anche se il tuo saggio di memorie sarà vero, non devi riferire gli eventi nell'ordine esatto e nel modo in cui si sono verificati. Rileggi alcuni dei tuoi racconti e romanzi preferiti e osserva come quegli scrittori manipolano il tempo, la prospettiva e la struttura per creare effetti drammatici.
  3. Includi immagini specifiche . Ricorda, la memoria è sempre legata ai cinque sensi e più specificamente riesci a richiamare i singoli ricordi, più vivida sarà la tua scrittura. Iniziare il tuo libro di memorie con un ricordo fondato in un senso specifico può essere un potente ingresso in un ricordo, forse inizi con l'odore del soggiorno di tua nonna, il gusto del tuo gusto di gelato preferito o il suono del trattore di tuo nonno.,
  4. Cattura la complessità e le sfumature della memoria . Ricorda, anche se potresti essere il narratore del tuo libro di memorie, non sei necessariamente l'eroe. Lo scopo di un libro di memorie non è farti apparire bene; è esplorare coraggiosamente i propri ricordi e le proprie percezioni. Pensa a come il tempo e la distanza hanno cambiato il modo in cui rifletti sul modo in cui ti sentivi o agivi da giovane. Quella tensione e quella complessità aiuteranno a trascinare il lettore attraverso l'intero saggio.
James Patterson insegna scrittura Aaron Sorkin insegna sceneggiatura Shonda Rhimes insegna scrittura per la televisione David Mamet insegna scrittura drammatica

Vuoi saperne di più sulla scrittura?

Diventa uno scrittore migliore con l'abbonamento annuale alla Masterclass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri letterari, tra cui Neil Gaiman, David Baldacci, Joyce Carol Oates, Dan Brown, Margaret Atwood, David Sedaris e altri.