Principale Scrittura Come scrivere un libro per bambini

Come scrivere un libro per bambini

Scrivere un libro per bambini può essere molto gratificante per i nuovi autori. Ecco una guida ai diversi tipi di libri per bambini e cosa considerare prima di scrivere.

Vai alla sezione


Judy Blume insegna a scrivere Judy Blume insegna a scrivere

In 24 lezioni, Judy Blume ti mostrerà come sviluppare personaggi vivaci e coinvolgere i tuoi lettori.



Per saperne di più

Mentre la lettura per adulti migra verso articoli di breve durata su siti Web e piattaforme di social media, il mondo letterario si è allineato più strettamente con uno dei suoi segmenti di pubblico più duraturi: i bambini. L'editoria di libri per bambini rimane solida negli Stati Uniti e in tutto il mondo di lingua inglese. In poche parole, c'è una percentuale più alta di lettori regolari tra i bambini che tra gli adulti.

Oltre a un vasto pubblico, c'è una vasta gamma di argomenti disponibili per gli autori per bambini. Dal fantasy al mistero alla commedia, gli stessi generi che leggono gli adulti sono spesso attraenti per i bambini. Pertanto, molti aspiranti autori si dedicano alla scrittura di libri per bambini per i loro primi libri. Ecco alcune informazioni chiave di cui essere a conoscenza se hai deciso di pubblicare un libro per bambini.

un saggio è un tipo di

5 diversi tipi di libri per bambini

I libri per bambini sono spesso organizzati in base alla fascia d'età del pubblico di destinazione:



  1. Libri illustrati : Questo tipo di libro è in genere scritto per bambini di età compresa tra pochi mesi e 4 anni. Con l'aumentare dell'età del lettore previsto, un libro illustrato aumenterà il numero di parole. I libri per bambini tendono ad avere 300 parole o meno. Quando i bambini sono in età prescolare, sono in grado di gestire fino a 1.000 parole e potrebbero essere in grado di eseguire da soli alcune letture rudimentali.
  2. Libri dei primi lettori : Questi libri sono rivolti ai giovani di età compresa tra 5-7. I primi lettori sono nelle prime fasi della scuola elementare: scuola materna, prima elementare e seconda. Un obiettivo primario di questi voti è l'insegnamento della lettura indipendente, quindi questi libri sono progettati per essere letti senza l'assistenza di un adulto. A volte conosciuti come libri di fiabe per bambini, tendono ad avere una buona quantità di illustrazioni. Il conteggio delle parole di questi libri può variare da 1.000 fino a circa 5.000.
  3. Libri del capitolo : A volte chiamati libri dei giovani lettori, i libri dei capitoli sono, come suggerisce il nome, suddivisi in capitoli. Sono rivolti ai bambini nella fascia di età dai 6 ai 9 anni (o approssimativamente dalla prima alla quarta). Tendono ad essere limitate a circa 10.000 parole e introducono vocaboli progressivamente impegnativi.
  4. Libri di scuola media : Questi libri sono per le scuole elementari in ritardo e le scuole medie inferiori, pensa dai 9 ai 12 anni. Un altro passo avanti rispetto ai libri dei capitoli, tendono ad avere un vocabolario più impegnativo, poche illustrazioni e più di 60.000 parole. I bambini di questa età possono apprezzare l'umorismo, il mistero e persino i piccoli brividi. Scopri la differenza tra libri di scuola media e romanzi per giovani adulti qui .
  5. Romanzi per giovani adulti : I romanzi YA si rivolgono agli adolescenti più grandi e persino agli adulti . Tendono ad avere protagonisti adolescenti ma molti personaggi adulti. I generi si espandono ulteriormente qui, tra cui fantasy e fantascienza. I romanzi YA possono spingersi oltre le 100.000 parole.
Judy Blume insegna scrittura James Patterson insegna scrittura Aaron Sorkin insegna sceneggiatura Shonda Rhimes insegna scrittura per la televisione

7 cose da considerare prima di scrivere un libro per bambini

Quando inizi a scrivere il tuo primo libro per bambini, dovresti imparare dalla saggezza degli autori di libri per bambini affermati. In molti modi, i desideri dei lettori giovani imitano quelli dei lettori adulti, ma non tutti gli autori adulti hanno lo stesso successo quando cercano di essere scrittori di libri per bambini.

la gerarchia dei bisogni di maslow.

Ecco alcune cose da considerare prima di scrivere un libro per bambini da soli:

  1. Non preoccuparti delle lezioni morali . La gente pensa che tutto ciò che è scritto per i bambini debba avere una sorta di lezione morale. Ma è bene ricordare che alcuni libri possono avere come obiettivo l'intrattenimento. Gli adulti hanno la libertà di leggere quello che vogliono. Perché ai bambini non può essere concesso lo stesso privilegio di leggere solo per divertirsi?
  2. I bambini vogliono divertirsi . I bambini vogliono divertirsi e tu competi con film e tecnologia in un modo senza precedenti. Devi scrivere qualcosa che vorranno leggere tanto quanto guardare qualcosa sul loro iPad. Avvicinati al tuo romanzo con questo in mente, e potresti far appassionare un bambino alla lettura.
  3. Sintonizzati sul tuo pubblico di destinazione . Per intrattenere, devi essere sintonizzato sul tuo gruppo di età target. I libri di livello medio sono generalmente rivolti a bambini di età compresa tra 7 e 12 anni e la narrativa YA è orientata ai bambini di età compresa tra 11 e 15 anni. È interessante notare che un numero enorme di adulti ora legge romanzi YA, il che è anche qualcosa da tenere a mente.
  4. Ai bambini piace leggere di bambini che sono solo leggermente più grandi di loro . La maggior parte dei personaggi principali di Pelle d'oca i romanzi, per esempio, sono per ragazzi di 12 anni, e i libri sono pensati per ragazzi un po' più giovani.
  5. Attenzione ai bambini . Se hai figli tuoi, presta attenzione a ciò che loro e i loro amici trovano interessante. Se conosci insegnanti, parla con loro. Chiedi ai tuoi amici e alla tua famiglia dei loro figli e cosa gli piace fare. I bambini sono intelligenti e possono percepire immediatamente se qualcosa che stanno leggendo è fuori dal mondo.
  6. Se riesci a farcela, i bambini sono i migliori fan . I bambini hanno un profondo desiderio di vivere all'interno dei libri che leggono. Crea un mondo in cui non vedono l'ora di tornare e hai sviluppato un pubblico in cattività difficile da replicare tra gli adulti.
  7. Mantieni le tue storie piene di frasi brevi e descrittive . I bambini non devono imparare nuove parole o lottare per superare un passaggio. Non c'è niente che impedisca loro di leggere il prossimo capitolo. Quindi fai attenzione al livello di vocabolario dei tuoi lettori. La differenza tra la capacità di lettura di un bambino di 10 anni e quella di 15 è spesso sbalorditiva e devi scrivere in modo tale che i bambini trovino la tua storia interessante e accessibile.

Tieni presente che anche i professionisti del settore dell'editoria per bambini, dai dirigenti agli editori fino agli scrittori di libri per bambini, tengono a mente queste idee quando valutano il lavoro di nuovi autori. Anche se hai intenzione di pubblicare da solo, questi principi ti aiuteranno a produrre un ottimo libro per bambini che si connetta con il tuo pubblico di destinazione.



MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.

come si usa un termometro per carne?
Judy Blume

Insegna a scrivere

Scopri di più James Patterson

Insegna a scrivere

Scopri di più Aaron Sorkin

Insegna sceneggiatura

Scopri di più Shonda Rhimes

Insegna a scrivere per la televisione

Per saperne di più

4 suggerimenti per scrivere un libro per bambini

Pensa come un professionista

In 24 lezioni, Judy Blume ti mostrerà come sviluppare personaggi vivaci e coinvolgere i tuoi lettori.

come si separano gli albumi?
Visualizza classe

Una buona storia per bambini è resa possibile dall'istinto creativo di un autore e dal dono naturale per la narrazione. Ma chiunque, non importa quanto sia talentuoso, può beneficiare di questi suggerimenti per scrivere un ottimo libro per bambini:

  1. Per scrivere per bambini, devi pensare come un bambino . Gli argomenti che potrebbero interessarti da adulto potrebbero non essere così avvincenti per un giovane lettore. Ci sono due modi per sfruttare la mentalità di un bambino. Uno è ricordare le tue esperienze di lettura della letteratura per bambini. L'altro è cercare i bambini nella tua vita e porre loro domande. Le loro risposte saranno importanti poiché sono il tuo pubblico di destinazione.
  2. Leggi la letteratura per bambini di altri autori . Anche se non vuoi che il tuo lavoro sia derivato, vuoi capire cosa funziona nella forma. Cerca il lavoro di grandi affermati, da Richard Scarry a J.K. Rowling, ma esamina anche i libri degli autori meno noti che saranno i tuoi concorrenti più diretti. Guarda cosa funziona nella loro scrittura, così come le cose che potrebbero essere migliorate.
  3. Concentrati sul vocabolario appropriato . Un buon libro per bambini sfiderà un giovane lettore a migliorare il proprio vocabolario, ma non lo sommergerà con così tante nuove parole da non poter seguire la storia. In caso di dubbio, peccare per ambizione. Potresti essere sorpreso di rileggere classici per bambini come E.B. bianchi La tela di Charlotte e scopri quanto è avanzato il vocabolario.
  4. Rivedi il tuo libro usando l'input dei bambini . Tutti i libri passano attraverso le revisioni dalla prima bozza alla copia finale pubblicata. Sia che tu abbia intenzione di seguire il percorso dell'editoria tradizionale o dell'autopubblicazione, ti consigliamo di seguire questo processo per il tuo libro. La chiave, tuttavia, è includere bambini reali nel processo di revisione. Chiedi loro di leggere le bozze del tuo libro e di offrire suggerimenti. Saranno entusiasti di condividere la loro opinione e offriranno senza dubbio un feedback che nessun adulto avrebbe potuto fornire. Ricorda anche che, proprio come un adulto, un lettore bambino è semplicemente una persona con un'opinione. Alla fine il tuo libro è tuo e tutte le decisioni di modifica alla fine passano attraverso di te. Usando una combinazione di feedback dei bambini, feedback degli adulti e il tuo istinto, sarai in grado di rendere il tuo manoscritto il miglior libro possibile.

Vuoi saperne di più sulla scrittura?

Diventa uno scrittore migliore con l'abbonamento annuale a MasterClass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri letterari, tra cui R.L. Stine, Judy Blume, Neil Gaiman, David Baldacci, Joyce Carol Oates, Dan Brown, Margaret Atwood e altri.