Principale Blog Come far risaltare il tuo marchio con la vendita al dettaglio omnicanale

Come far risaltare il tuo marchio con la vendita al dettaglio omnicanale

Immagina di pianificare una vacanza al mare in famiglia e di volere un vagone da spiaggia pieghevole per trasportare gli asciugamani, i frigoriferi, le bevande, le sedie e gli ombrelloni della tua famiglia. Tiri fuori il tuo laptop per cercare online i migliori carri da spiaggia pieghevoli per famiglie e i risultati ti portano a Jim's Sporting Goods. Leggi le descrizioni dei prodotti ma desideri un feedback basato sui consumatori, quindi scegli di esaminare alcune recensioni online. Passi al tuo dispositivo mobile per controllare il tuo feed Twitter e noti che Jim's Sporting Goods pubblicizza il carro da spiaggia sul tuo feed.

Mentre continui a scorrere, leggi diversi clienti felici che pubblicano recensioni positive. Tocchi l'app e ti porta alla pagina del prodotto del vagone da spiaggia sul sito Web di Jim. Quando raggiungi il checkout, noti che il tempo di spedizione è compreso tra tre e cinque giorni lavorativi, ma il viaggio della tua famiglia è programmato tra due giorni. Entusiasti di arrivare in spiaggia, decidi di acquistarlo e ritirarlo presso il negozio fisico. Questo scenario sembra normale? Bene, è vendita al dettaglio omnicanale .



In effetti, il retail omnicanale è qui per restare. Secondo Settimana del marketing , i clienti passano attraverso una media di sei punti di contatto prima dell'acquisto, con il 50% che ne utilizza costantemente più di quattro. Nell'era digitale, non puoi permetterti di ignorare la vendita al dettaglio omnicanale.

Che cos'è la vendita al dettaglio omnicanale?

La vendita al dettaglio omnicanale è progettata per soddisfare i clienti ovunque si trovino: comprende che i consumatori desiderano un approccio coerente al marketing e alle opzioni di acquisto, sia tramite siti Web, social media, fisici, messaggistica istantanea o e-mail.

Puoi utilizzare una strategia di vendita al dettaglio omnicanale per integrare ogni punto di contatto negli acquisti online e offline. Come risultato del tuo approccio immersivo al marchio, i clienti possono sperimentare un modo personalizzato di interagire con il tuo marchio da più canali online verso la fase finale dell'acquisto.



Dall'acquisto di un vagone da spiaggia a una sedia a sdraio pieghevole, la vendita al dettaglio omnicanale favorisce la fidelizzazione e la fedeltà dei clienti con lo shopping multi-touch . Risponde e soddisfa le richieste dei clienti in rapida evoluzione per un'esperienza di acquisto iper-personalizzata e ricca di scelta.

Anche se questo non vuol dire che i mattoni e malta cesseranno di esistere, i consumatori continueranno a cercare un'esperienza di un unico marchio a causa della comodità, della velocità e della sicurezza. Forse è anche un sottoprodotto non solo della pandemia di COVID-19, ma anche un risultato dell'effetto gigante dell'e-commerce di Amazon. I rivenditori lungimiranti hanno compreso la necessità di competere con l'esperienza di acquisto di Amazon e hanno seguito l'esempio.

La vendita al dettaglio omnicanale B2B in arrivo

Oggi l'omnichannel non fa più eccezione. È la norma. Mentre la vendita al dettaglio omnicanale è cresciuta nell'ambiente B2C, l'e-commerce B2B sta vivendo il suo momento. I clienti vogliono tutto e lo stanno ottenendo.



Secondo Sondaggio Decision Maker Pulse di McKinsey , l'83% dei leader B2B afferma che la vendita al dettaglio omnicanale è un metodo più efficace per la prospezione e l'acquisizione di nuovi affari rispetto alle tradizionali vendite faccia a faccia. Rendere il tuo marchio a prova di futuro e mantenere un vantaggio competitivo, è fondamentale ottimizzare i tuoi modelli di vendita. Che cosa significa? Significa adottare un approccio olistico alla creazione di un modello di vendita ibrido.

Come vede il cliente il retail omnicanale?

Come rispondono i clienti a una brand experience unificata? Secondo Zendesk , l'87% dei clienti desidera che i marchi si concentrino sulla fornitura di un'esperienza di acquisto senza interruzioni. Ulteriore, la ricerca di Aberdeen ha scoperto che i marchi con una solida esperienza omnicanale di eCommerce mantengono l'89% dei loro clienti rispetto al 33% delle aziende con un coinvolgimento omnicanale limitato. I marchi di e-commerce possono trarre vantaggio da questa norma con elevate aspettative dei clienti fornendo un'esperienza fluida e coerente in ogni punto di contatto.

Vendita al dettaglio omnicanale e multicanale: qual è la differenza?

Il commercio digitale sfuma i confini tra mercati fisici e vetrine virtuali. Quali sono le differenze tra vendita omnicanale e multicanale? La differenza principale è che la vendita al dettaglio multicanale si concentra su ciascun canale poiché operano in modo indipendente, dove l'omnichannel mette al primo posto le esigenze del cliente. Ecco alcuni altri punti chiave sulla vendita al dettaglio omnicanale e multicanale:

  • Ogni canale in un approccio multicanale è distinto, mentre all'interno dell'omnichannel è immersivo.
  • La vendita al dettaglio multicanale ha un approccio frammentario al cliente, in cui l'omnichannel mette il cliente al centro.
  • La vendita al dettaglio omnicanale rimuove i confini tra dispositivi mobili, social, fisici, e-mail, in loco e messaggistica istantanea per creare un'esperienza unificata e integrata.

Ad esempio, la strategia di vendita al dettaglio multicanale consiste nell'offrire più canali. Tuttavia, ogni canale offre un'esperienza diversa. D'altra parte, la vendita al dettaglio omnicanale si basa sul multicanale ma fornisce un'unica esperienza di e-commerce.

Vantaggi e sfide della vendita al dettaglio omnicanale

Una strategia di vendita al dettaglio omnicanale ti aiuta a soddisfare e superare le aspettative dei clienti contemporanei per servizi semplificati e iper-personalizzati. Una delle sfide significative che deve affrontare l'implementazione di una strategia omnicanale riguarda l'incoerenza del canale. Cosa succede se un cliente fa clic sull'annuncio che promuove il vagone da spiaggia solo per scoprire che è esaurito sul sito Web del marchio? Un cliente avrà una scarsa esperienza di acquisto.

Per superare questa sfida sono necessarie tattiche migliorate e sistemi integrati per la raccolta, l'analisi e la condivisione dei dati tra i team associati. Le informazioni possono provenire da molte fonti, come il software di monitoraggio dell'inventario, i negozi online o il CRM. Per illustrare, il team di marketing dovrebbe avere un facile accesso ai livelli di inventario.

Invariabilmente, la tua esecuzione omnicanale deve funzionare come una macchina ben oliata. Ci sono costi per assumere i giusti talenti tecnologici e investire in software a prova di futuro come soluzioni di e-commerce scalabili. Man mano che il tuo marchio cresce, avrai bisogno di un sistema in grado di evolvere con la tua attività senza interrompere l'esperienza omnicanale. Secondo PricewaterhouseCoopers , la domanda di un'esperienza di vendita omnicanale perfettamente integrata è in aumento.

come uccidere le piante di edera velenosa

Tuttavia, ci sono molti vantaggi nella vendita al dettaglio omnicanale, tra cui:

  • Ampia copertura in un mondo sempre attivo e mobile
  • Resilienza aumentata anche durante una pandemia
  • Maggiore coinvolgimento dei clienti
  • Esperienze senza soluzione di continuità
  • Migliore fidelizzazione dei clienti

Incorpora una strategia di vendita al dettaglio omnicanale in 5 fasi

È essenziale personalizzare la tua strategia di vendita al dettaglio omnicanale per soddisfare prima le esigenze dei tuoi clienti, quindi allinearla con il tuo settore e la struttura aziendale. Prima di adottare i suggerimenti di seguito, prenditi del tempo per riesaminare i tuoi obiettivi, la cultura aziendale e le capacità per adattare la strategia alle tue esigenze specifiche.

  1. Integra il tuo negozio fisico con le tue vetrine online (assicurati che i contenuti e i prezzi siano coerenti su tutti i canali).
  2. Investi in una soluzione di e-commerce a prova di futuro con la capacità di aumentare e gestire efficacemente i canali secondo necessità, personalizzare il tuo approccio e scalare con la tua attività.
  3. Progetta un'esperienza omnicanale unificata su ogni canale in termini di branding, messaggistica, stile, grafica e caratteri.
  4. Analizza e condividi dati accurati tra i canali in tempo reale.
  5. Personalizza ogni canale per soddisfare le esigenze del tuo pubblico di destinazione.

Come implementare il retail omnicanale per il tuo marchio?

L'aspetto più vitale per trasformare la tua esperienza del cliente è la trasformazione della vendita al dettaglio digitale. È fondamentale da usare piattaforma di e-commerce cloud per integrare i tuoi canali e fungere da unica fonte di verità, visualizzando i livelli di inventario in tempo reale o analizzando le tue iniziative di marketing.

Il ritmo dell'innovazione si sta evolvendo rapidamente. I clienti sono disposti a pagare di più per prodotti e servizi se apprezzano le interazioni con il marchio . Ricorda, metti le esigenze dei tuoi clienti al centro della tua strategia.