Principale Casa E Stile Di Vita Come appendere un arazzo: 6 modi per appendere un arazzo

Come appendere un arazzo: 6 modi per appendere un arazzo

Gli arazzi da parete sono un ottimo modo per dare vita a un muro nudo con l'arte tessile, sia che tu sia in una stanza del dormitorio o a casa tua. Gli arazzi sono disponibili in molte forme e dimensioni diverse, dai pesanti arazzi antichi a quelli moderni e ariosi, e una volta trovato l'arazzo perfetto, il passo successivo è fissarlo saldamente alla parete.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


Gordon Ramsay insegna cucina I Gordon Ramsay insegna cucina I

Porta la tua cucina al livello successivo nella prima MasterClass di Gordon su metodi, ingredienti e ricette essenziali.



passi per diventare un autore pubblicato
Per saperne di più

6 modi per appendere un arazzo

Esistono diversi metodi per montare un arazzo:

  1. Usa martello e chiodi . Il modo più semplice per appendere un arazzo a parete è usare martello e chiodi. Basta inchiodare in un angolo, quindi inchiodare nel secondo in base a quanto drappeggio vuoi nel tessuto: distanzia le unghie più lontano per un aspetto più teso e più vicine per un aspetto drappeggiato. Se il tuo arazzo è particolarmente sottile e leggero, puoi sostituire le unghie con una soluzione ancora più leggera, come puntine da disegno o puntine da disegno.
  2. Usa adesivo da parete . Se non vuoi fare buchi nelle pareti o nel tessuto degli arazzi, l'uso di un adesivo da parete è un'ottima opzione. Sono disponibili molti adesivi da parete, tra cui strisce di velcro, strisce adesive o clip adesive: basta scegliere quello che ti piace di più, attaccarli alla parete e quindi attaccare l'arazzo. È importante notare che gli adesivi da parete funzionano meglio per arazzi più leggeri: se hai un arazzo grande, spesso o simile a un tappeto, potresti dover scegliere un'opzione di sospensione più resistente.
  3. Appendere a un'asta . Il modo più tradizionale per appendere un arazzo è su un'asta per tappezzeria montata sulla parete. Molti arazzi hanno già una tasca per l'asta sul retro, o un tubo di tessuto progettato per scivolare su un'asta per tende. Se il tuo arazzo ha una tasca per l'asta, sei fortunato; basta montare un'asta per tende in base alle direzioni dell'asta, quindi far scorrere l'arazzo su di essa. Se il tuo arazzo non ha una tasca per l'asta, puoi cucire la tua tasca usando una macchina da cucire e un tessuto vecchio. Taglia semplicemente una striscia di vecchio tessuto della larghezza del tuo arazzo e lunga pochi centimetri e cucila lungo le lunghe cuciture fino alla parte superiore del retro dell'arazzo. L'approccio dell'asta per tende è un metodo eccellente per qualsiasi arazzo, che sia leggero e sottile, o spesso e pesante.
  4. Appendi l'arazzo con il filo . Se sei disposto a fare una serie di piccoli fori nel tuo arazzo, puoi appendere il tuo arazzo con del filo, usando un simpatico metodo fai-da-te che include forbici, spago e chiodi. Per iniziare, misura circa un pollice dall'orlo superiore del tuo arazzo e segna diversi punti a intervalli regolari in cui puoi fare una piccola incisione. Quindi, usa le forbici per tagliare un piccolo foro nel tessuto in ogni punto. Quindi, infila la corda o lo spago attraverso ciascun foro, alternativamente sopra e sotto l'arazzo, finché lo spago non percorre la lunghezza del tuo arazzo. Dopo che lo spago è saldamente intrecciato nel tuo arazzo, inchioda le estremità al muro.
  5. Allunga il tessuto su un telaio . Un metodo per appendere un arazzo meno comune che può sembrare particolarmente sorprendente è allungare il tessuto su una tavola di compensato o una cornice di legno. Il vantaggio di questo metodo è che puoi quindi montare la cornice al muro (come un dipinto), o semplicemente appoggiarla su un comò o sul pavimento e appoggiarla al muro. Per allungare il tuo arazzo, stendilo su una tavola di legno finché non è centrato secondo le tue preferenze, quindi tendi un bordo sul retro e usa una pistola per fissarlo. Fallo con tutti e quattro i bordi, assicurandoti di tendere i bordi per assicurarti che il tessuto appaia uniformemente teso sul davanti.
  6. Incornicia l'arazzo . Se hai un arazzo più piccolo o delicato (che sia antico o un oggetto prezioso), considera di incorniciarlo sotto il vetro con una cornice. Se il tuo arazzo ha dimensioni standard per le opere d'arte, puoi acquistare una cornice prefabbricata; se il tuo arazzo ha dimensioni più uniche, potrebbe essere necessario acquistare una cornice personalizzata da un negozio di cornici. Sebbene questa opzione possa essere più costosa, può aiutare a rendere il tuo arazzo particolarmente sorprendente preservandolo per le generazioni future.

Per saperne di più

Impara l'interior design dal pluripremiato designer Kelly Wearstler. Rendi ogni spazio più grande, coltiva il tuo stile distinto e crea spazi che raccontano una storia con l'abbonamento annuale MasterClass.

la caratterizzazione indiretta è __________ dell'autore
Gordon Ramsay insegna cucina I Dr. Jane Goodall insegna conservazione Wolfgang Puck insegna cucina Alice Waters insegna l'arte della cucina casalinga