Principale Casa E Stile Di Vita Come coltivare le piante in casa: 6 consigli per coltivare piante d'appartamento

Come coltivare le piante in casa: 6 consigli per coltivare piante d'appartamento

La coltivazione di piante da interno è perfetta se non hai lo spazio per un giardino all'aperto o desideri semplicemente portare la bellezza naturale all'interno.

Il nostro più popolare

Impara dai migliori

Con più di 100 classi, puoi acquisire nuove abilità e sbloccare il tuo potenziale. Gordon Ramsaycucinare io Annie LeibovitzFotografia Aaron SorkinSceneggiatura Anna WintourCreatività e leadership deadmau5Produzione di musica elettronica Bobbi BrownTrucco Hans ZimmerColonne sonore Neil GaimanL'arte della narrazione Daniel NegreanuPoker Aaron FranklinBarbecue stile texano Misty CopelandBalletto Tecnico Thomas KellerTecniche di cottura I: verdure, pasta e uovaIniziare

Vai alla sezione


Come far crescere le piante in casa

Non tutte le piante d'appartamento richiedono lo stesso tipo di cure, ma queste regole di base forniscono le conoscenze generali necessarie per il giardinaggio indoor.



  1. Impara a riconoscere quando le piante d'appartamento hanno bisogno di acqua . In generale, dovresti preoccuparti più dell'eccessiva irrigazione che della mancanza di acqua; la maggior parte delle piante d'appartamento è meglio leggermente asciutta che bagnata fradicia. L'obiettivo è fornire alle tue piante acqua a sufficienza per mantenere il terreno umido ma non inzuppato (con le piante grasse che rappresentano una notevole eccezione a questa regola: richiedono ammolli periodici). Versa lentamente l'acqua nel terriccio finché non fuoriesce dai fori di drenaggio sul fondo del vaso. La maggior parte delle piante deve essere annaffiata solo una o due volte a settimana, meno durante i mesi invernali. Un modo semplice per verificare se la tua pianta ha bisogno di bere è infilare il dito nel terreno a due pollici di profondità. Se ti sembra asciutto, è molto probabile che sia il momento di annaffiare.
  2. Sii consapevole della temperatura, dell'umidità e della ventilazione . La maggior parte delle piante d'appartamento prospera a temperature comprese tra 65 e 75 ° F durante il giorno e circa 10 gradi più fresche di notte. In generale, le piante d'appartamento richiedono un livello di umidità simile a quello delle loro condizioni naturali di crescita. piante aeree (del genere Tillandsia) assorbono tutta la loro acqua dall'aria e richiedono quindi una nebulizzazione regolare con un flacone spray. Per altre piante d'appartamento, la condensa che rimane sulle foglie troppo a lungo può essere dannosa, motivo per cui un flusso d'aria adeguato è fondamentale per le piante sane. Posizionare un ventilatore vicino alle piante d'appartamento per far circolare l'aria può far evaporare l'umidità in eccesso e prevenire l'accumulo di polvere sulle foglie.
  3. Assicurati che le tue piante d'appartamento ricevano la giusta quantità di luce . Tutte le piante hanno bisogno di energia luminosa per la fotosintesi, ma piante d'appartamento diverse richiedono quantità di luce diverse. Ad eccezione dei cactus del deserto e di altre piante grasse, la maggior parte delle piante d'appartamento necessita di luce indiretta piuttosto che diretta. Le piante d'appartamento che prosperano alla luce indiretta crescono bene vicino alle finestre esposte a ovest o, per le piante che richiedono luce intensa ma non il sole diretto, a pochi metri dalle finestre rivolte a sud. Le piante che sopravvivono in condizioni particolarmente ombrose e di scarsa illuminazione e prosperano all'interno includono la pianta ZZ, la pianta del serpente, il pothos e il filodendro; queste piante possono crescere nelle finestre rivolte a nord e ad est. Alcune piante d'appartamento richiedono la luce artificiale per crescere in casa, specialmente durante i mesi invernali e in alcune regioni dove ci sono meno ore di luce. Le normali lampadine per uso domestico non sono efficaci nel fornire luce alle piante d'appartamento, quindi dovrai acquistare luci fluorescenti o LED, che hanno lampadine a spettro completo che forniscono un equilibrio tra luce fredda e calda per imitare lo spettro solare naturale.
  4. Usa il terriccio giusto . Un terriccio di alta qualità aiuterà le radici delle piante a crescere fornendo l'equilibrio ideale tra nutrizione, aerazione e assorbimento d'acqua. Le miscele di terriccio includono tipicamente muschio di torba, corteccia di pino sminuzzata, perlite e vermiculite. I garden center vendono terricci generici, ma quando possibile dovresti scegliere un terriccio specifico per la tua pianta d'appartamento. Ad esempio, le orchidee e le bromelie richiedono un terreno drenante rapido, ma le piante grasse crescono meglio in terreni porosi e sabbiosi.
  5. Scegli un vaso adatto alla tua pianta . Quando scegli un vaso, assicurati di considerare il suo materiale, le dimensioni e la capacità di drenaggio. Usa un vaso che sia proporzionale alle dimensioni attuali della tua pianta, non più di qualche centimetro di diametro più largo della massa radicale della tua pianta. Una volta che la pianta diventa troppo grande per la sua casa, puoi trapiantarla in un vaso più grande. Se invece avvii una pianta in un vaso più grande del necessario, le sue radici non saranno in grado di assorbire l'umidità abbastanza velocemente mentre drena attraverso il terreno. I vasi di plastica sono leggeri, il che li rende ideali per l'uso in cesti appesi o su mensole a muro. I vasi di terracotta sono più pesanti e la loro natura porosa significa che non trattengono l'acqua così come i vasi di plastica. Assicurati che il tuo vaso abbia un foro di drenaggio sul fondo.
  6. Usa fertilizzante per fornire nutrienti . Per ottenere una crescita sana e sostenuta delle piante da interno, ricostituire regolarmente i nutrienti nel terriccio. In generale, fertilizza le tue piante d'appartamento una volta al mese quando crescono o fioriscono. Durante i mesi invernali, quando le piante in genere rimangono in uno stato stagnante, è accettabile ridurre o sospendere il regime di fertilizzazione. Ricorda che queste sono regole generali e piante specifiche potrebbero richiedere il proprio programma di fertilizzazione unico o un tipo di fertilizzante specifico.

Per saperne di più

Coltiva il tuo cibo con Ron Finley, l'autodefinitosi 'Gangster Gardener'. Ottieni l'abbonamento annuale alla MasterClass e impara come coltivare erbe e verdure fresche, mantenere vive le tue piante di casa e utilizzare il compost per rendere la tua comunità - e il mondo - un posto migliore.

Ron Finley insegna giardinaggio Gordon Ramsay insegna cucina I Dr. Jane Goodall insegna conservazione Wolfgang Puck insegna cucina