Principale Design E Stile Come diventare un fotografo naturalista: guida passo passo

Come diventare un fotografo naturalista: guida passo passo

Il mondo naturale è un soggetto meraviglioso e gratificante da esplorare per un fotografo. E la parte migliore è che chiunque può farlo: che tu sia un fotografo professionista dilettante o autonomo o freelance, la natura offre una serie vertiginosa di modelli, insetti e animali, corpi idrici e formazioni geologiche da documentare.

Vai alla sezione


Jimmy Chin insegna fotografia d'avventura Jimmy Chin insegna fotografia d'avventura

Il fotografo del National Geographic insegna le sue tecniche per pianificare, catturare e modificare foto mozzafiato.



Per saperne di più

Che cos'è un fotografo naturalista?

Un fotografo naturalista tenta di catturare la natura in tutta la sua bellezza e grandezza. Fotografi naturalisti viaggerà in tutti gli Stati Uniti e nel resto del mondo, dalla Patagonia alla Norvegia all'Antartide, fotografando animali esotici come il ragno granchio o i pinguini imperatori o le viste mozzafiato di un parco nazionale.

La fotografia naturalistica può essere utilizzata per documentare il cambiamento delle stagioni nel mondo naturale o richiamare l'attenzione sulle preoccupazioni ambientali attraverso servizi fotografici di calotte glaciali in scioglimento o aree colpite dalla siccità. Può anche dimostrare la resilienza della natura in ambienti urbani come Los Angeles o New York. Indipendentemente dall'intento, la fotografia naturalistica implica un occhio attento, una profonda curiosità e la volontà da parte del fotografo di immergersi nel proprio ambiente.

Cosa fa un fotografo naturalista?

I fotografi naturalisti professionisti utilizzano attrezzature fotografiche come fotocamere digitali e obiettivi specializzati per catturare immagini della natura. Alcuni fotoreporter naturalisti sono specializzati in ritratti di animali specifici come l'aquila reale o la volpe tibetana, mentre altri scattano solo fotografie subacquee o fotografie di paesaggi. Le persone nel settore della fotografia naturalistica hanno spesso il loro lavoro in evidenza in pubblicazioni di viaggi e all'aperto e alcuni vendono il loro lavoro a servizi di archiviazione offerti da agenzie di stock o aggregatori di immagini.



Jimmy Chin insegna fotografia d'avventura Annie Leibovitz insegna fotografia Frank Gehry insegna design e architettura Diane von Furstenberg insegna a costruire un marchio di moda

3 requisiti per diventare un fotografo naturalista

I fotografi professionisti specializzati nel fotogiornalismo della fauna selvatica spesso richiedono determinate competenze e attrezzature che differiscono dagli altri fotografi commerciali. Se stai cercando di ottenere lavori come fotografo naturalista, è importante comprendere le risorse richieste:

  1. Una buona fotocamera : Anche se è possibile scattare fotografie della fauna selvatica su uno smartphone, per iniziare correttamente nella fotografia della fauna selvatica, una fotocamera digitale o DSLR è la cosa migliore . Queste fotocamere ti daranno immagini chiare e nitide e la capacità di scattare più fotogrammi al secondo, il che è essenziale se vuoi catturare, ad esempio, il momento in cui un colibrì inizia a nutrirsi. Canon, Nikon e Sony hanno fotocamere entry-level di alta qualità che ti forniranno funzionalità come una messa a fuoco automatica veloce, un'opzione per foto in bianco e nero e la capacità di catturare immagini con una qualità sufficientemente alta da pubblicare su riviste o riprodurle come arte stampe.
  2. Le lenti giuste : Per i fotografi naturalisti professionisti, la fotocamera è solo metà dell'opera. Gli obiettivi giusti sono anche in modo che i fotografi naturalisti possano fare del loro meglio. Un teleobiettivo è il modo migliore per iniziare a fotografare animali selvatici da una distanza di sicurezza pur ottenendo uno scatto intimo. I teleobiettivi avvicinano gli animali, ma richiedono un po' di tempo per abituarsi e possono essere estremamente pesanti e costosi, quindi scegli quello che meglio si adatta alla tua carriera fotografica professionale.
  3. Ingranaggio : Anche i fotografi naturalisti e i videografi necessitano di attrezzatura supplementare per le loro fotocamere, inclusi treppiedi, borse per fotocamere e software di editing. Tuttavia, gran parte dell'attrezzatura necessaria per i lavori di fotografia naturalistica non ha nulla a che fare con la fotografia digitale. Riprendere la fauna selvatica è imprevedibile ed esilarante, ma a volte la migliore fotografia naturalistica richiede pazienza infinita, duro lavoro e la volontà di affrontare il clima rigido. Pertanto, i fotografi naturalisti dovrebbero sempre portare con sé crema solare, spray per insetti e borse impermeabili per assicurarsi di essere preparati per ogni elemento.

MasterClass

Consigliato per te

Lezioni online tenute dalle più grandi menti del mondo. Amplia le tue conoscenze in queste categorie.

Jimmy Chin

Insegna fotografia d'avventura



Scopri di più Annie Leibovitz

Insegna Fotografia

Scopri di più Frank Gehry

Insegna Design e Architettura

Scopri di più Diane von Furstenberg

Insegna a costruire un marchio di moda

Per saperne di più

Come diventare un fotografo naturalista

Pensa come un professionista

Il fotografo del National Geographic insegna le sue tecniche per pianificare, catturare e modificare foto mozzafiato.

Visualizza classe

Per diventare un fotografo naturalista di successo c'è di più che attrezzatura. Questi suggerimenti per la fotografia ti aiuteranno a diventare il miglior fotografo naturalista che puoi essere:

  1. Sapere dove fotografare la fauna selvatica . Il posto migliore per iniziare a fotografare animali selvatici è un posto vicino dove puoi esplorare il mondo naturale, dove ti senti a tuo agio e dove sai che ci sarà un'abbondante fauna selvatica. Se hai appena iniziato, vai in un parco locale, tenendo la fotocamera puntata su uccelli o scoiattoli. Man mano che ti senti più a tuo agio con queste situazioni, puoi espandere il tuo raggio di più nelle aree selvagge e nelle foreste vicine o, se ti senti a tuo agio, puoi persino andare in un parco nazionale, come Yellowstone, Zion, Acadia o Everglades.
  2. Determina il momento migliore per fotografare la natura . Come fotografo naturalista, dovrai essere preparato per le prime ore del mattino e per le lunghe giornate. La maggior parte degli animali ha i suoi periodi attivi appena prima che sorga il sole e proprio quando il sole tramonta. Questi periodi sono conosciuti come l'ora d'oro per la bella luce del sole dorata che si ottiene durante l'alba e il tramonto. Cerca quando è il momento migliore per fotografare i tuoi soggetti.
  3. Considera l'istruzione superiore . Le persone interessate alla fotografia naturalistica dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di conseguire una laurea in belle arti in fotografia. Ci sono molte ottime scuole di fotografia e università con corsi di laurea in fotografia, molte delle quali offrono corsi specifici per la fotografia naturalistica. Se una laurea in fotografia non è un'opzione, prendi in considerazione la possibilità di partecipare a seminari di fotografia per esercitarti e sviluppare le tue abilità.
  4. Capire il settore . Mentre è certamente possibile fare carriera con la fotografia naturalistica, la strada per farne un lavoro a tempo pieno è poco affascinante e difficile. I fotografi naturalisti tendono ad essere freelance part-time o lavorano altri lavori giornalieri nella fotografia, spesso alla ricerca di annunci di lavoro per opportunità di fotografia di matrimoni e ritratti. Solo il tuo titolo di lavoro quotidiano non ti impedisce di seguire la tua passione per la fotografia naturalistica.

Vuoi saperne di più sulla fotografia?

Diventa un fotografo migliore con l'abbonamento annuale a MasterClass. Ottieni l'accesso a lezioni video esclusive tenute da maestri di fotografia, tra cui Jimmy Chin, Annie Leibovitz e altri.